> > >
  • Luca

    Prima cosa occupa 5,5 Mb
    bisogna installarlo e funziona gratis solo per immagini fini a 870 MB

  • giolib

    l’articolo riporta un’affermazione errata.
    non è sufficiente, per effettuare la conversione, cambiare l’estensione .img in .iso. un’immagine di clonecd produce, ad esempio, 3 files (.ccd .img .sub) per utilizzare quest’immagine con leopard bisogna installare gli xtools, x11, macports(io in realtà ho utilizzato anche portauthority e finkcommander), awk, cambiare la shell di leopard e utilizzare tcsh, questo per installare ccd2iso, programmino a riga di comando col quale effettueremo, poi, la conversione del file .img in .iso.