FaceBook Lite, versione più veloce e leggera del social network

FaceBook Lite è la nuova versione leggera del più famoso social network esistente.

Era in progettazione da mesi, e ora finalmente è disponibile, questa nuova versione del sito come sempre per noi utenti europei ancora non è disponibile, a meno che non si utilizzi qualche stratagemma che tra poco vi andrò a spiegare, purtroppo gli unici fortunati sono gli utenti indiani e statunitensi. Dopo essere stato testato per qualche settimana, la versione lite è utilizzabile anche in lingua italiana.

facebook-lite

Vi ricordo che Facebook Lite è un passaggio quasi obbligato per chi ha creato Facebook, (Mark Zuckerberg), in quanto ha avuto una crescita di utenti a dir poco smisurata, il che ha portato negli ultimi tempi a disagi per gli utenti, rallentamenti del sito, post e date sballati nella bacheca, anche se ha retto alla marea di utenti che vi sono riversarti dopo la morte di una famosa pop star (M.J.).

Questa versione non è altro che una combinazione tra la versione classica, che conosciamo tutti, di facebook e la versione mobile cioè per cellulari, alquanto scarna (come logico il tutto dovuto a una ridotta banda di trasferimento dati), ed è in termini di dimensioni circa 6 volte più leggera.

Nella versione Facebook Lite, sono stati rimossi alcuni elementi, mantenendo le maggiori funzionalità, la pagina sembra molto pulita, e bisogna farci un po’ l’abitudine inizialmente, è stata ad esempio rimossa la barra inferiore che vedete nella versione classica dove sono presenti le applicazioni (1)(2).

E’ scomparso il menù a sinistra della pagina, in cui erano presenti :

  • Notizie
  • Evidenza
  • Aggiornamenti di stato
  • Foto
  • Link
  • altro

facebook-lite-rimossi

Nella nuova versione si vede così :

facebook-lite-rimossi-nuovo

Anche il menu delle impostazioni è stato modificato, rendendolo più minimalista e usando immagini per accedere alle voci delle varie sezioni di configurazione.
Ecco come si presenta nella versione normale
facebook impostazioni
e come, invece, si presenta nella versione lite
facebook lite impostazioni

Con la nuova versione abbiamo miglioramenti nel caricamento di foto e video, a livello di interfaccia di Facebook e non nella velocità di caricamento del file vero e proprio, che dipende dalla qualità della vostra connessione in upload.

Con questa nuova versione del portale più leggera e veloce, anche chi dotato di connessione ormai a 20 MB/s, ne guadagnerà in tempo e in risorse di sistema, figuriamoci per chi ancora naviga con Adsl non efficienti o connessione ISDN e inferiori.

Facebook Lite è raggiungibile a questo indirizzo http://lite.facebook.com/

Come vi ho detto prima, se proviamo ad accedere a Facebook Lite, noi europei veniamo reindirizzati alla versione classica di FaceBook. Per poter provare questa nuova versione del social network possiamo però utilizzare uno stratagemma.

  • Dobbiamo Cliccare in alto su Impostazioni
  • Andare nel menu Lingua
  • Selezionare la lingua English (US)

facebook-lite-lingua

Adesso ricarichiamo http://lite.facebook.com/ e il gioco è fatto e vi apparirà questo messaggio di benvenuto!

facebook-lite-start

6 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • antonella

    a me non funziona, pur cliccando sul link di facebook lite mi si apre normalmente facebook (ho provato per scrupolo anche a cambiare lingua, ma nulla..)

  • Marcello

    Guaradate che il sito lite.facebook.com non è ancora disponibile,forse se tutto và bene se ne parlerà dopo l’estate,comunque chi l’ha visto mi ha riferito che è veramente povero (in pratica ci sarà un FB per i ricchi e uno per i…normali) và bene cosi’.

  • http://www.giardiniblog.com GorGeouS

    @ viky:
    puoi cambiare lingua in ogni momento.
    Comunque ho controllato ora e funziona pure con la lingua in italiano.

  • viky

    voi che ne pensate di questa cosa?

  • viky

    ma se lo metto in inglese… poi dopo si puo passarlo in italiano?

  • http://emanuele.itoscano.com ToX

    segnalazione fantastica, lo sto provando un po’ e non riuscirei più a tornare alla versione “full”… molto più comodo e veloce così!