Guida Jailbreak iOS 4.1 per iPhone 3G e iPod Touch 2G

E’ finalmente disponibile la nuova versione di redsn0w, tool per il jailbreak dell’iPhone/iPod per windows (già disponibile da tempo per Mac). Il programma, per il momento, è in grado di eseguire il jailbreak solo su iPhone 3G e iPod Touch 2g con il firmware 4.1. Se avete iPhone4, iPad, iPhone 3GS, leggete la guida più recente con il jailbreak via limera1n -> Guida Jailbreak iOS 4.1 iPhone4, iPhone 3GS, iPad

Jailbreak iPhone 3G iPod Touch 2G

Se avete un firmware 4.0.1 o inferiore, vi consigliamo di usare jailbreakme, seguendo la nostra guida -> jailbreak 4.0.1

Questo tipo di jailbreak non necessita di un ripristino ma viene eseguito direttamente sul firmware installato sul dispositivo, mantenendo i programmi che avete scaricato da App Store e tutte le altre impostazioni.

Download

redsn0w 0.9.6b1 Windows

redsn0w 0.9.6b1 MacOS

firmware 4.1 iPhone 3G

firmware 4.1 iPod Touch 2G

Jailbreak

Eseguite questa procedura solo se siete in possesso di iPhone 3G senza parte telefonica bloccata (ovvero se avete comprato l’iPhone in Italia). Se avete un iPod Touch 2G, controllate che il dispositivo non sia di tipo MC (è sufficiente andare in Impostazioni -> Generale -> Info) perchè altrimenti ad ogni riavvio dovrete ricollegare l’iPod al computer con iTunes (è un jailbreak di tipo tethered).

Il resto della procedura è molto semplice; scaricate il firmware con il link postati poco più sopra. Il firmware scaricato è in ogni caso necessario, perché il programma vi chiederà di selezionarlo.

Scaricate ed eseguite redsw0w con il device collegato via usb al computer (windows o mac).

redsn0w windows mac
Selezionate il firmware che avete scaricato (la versione 4.1) e dopo la conferma, scegliete di installare Cydia (come da screenshot sopra) e qualsiasi altra opzione vogliate; vi sconsiglio di usare il multitasking e il wallpaper su questo tipo di dispositivi per non avere eccessivi rallentamenti e consumo di batteria.

A questo punto proseguite e mettete l’iPhone in modalità DFU (se non sapete come fare, guardate solo la prima parte di questo video Modalità iPhone DFU) per eseguire il jailbreak.

Possibili problemi

Il dev-team ci informa di alcuni problemi che possono risultare con la versione Windows; Se il processo di jailbreak si blocca su “Waiting for reboot” per più di 20 secondi, è sufficiente scollegare e poi ricollegare il cavo usb dell’iPhone per far continuare la procedura.

Articoli correlati

Ricevi altri articoli come questo

Iscriviti alla mailing list e riceverai articoli interessanti e news comodamente nella tua mail

SCRIVI COMMENTO
Ti piace GiardiniBlog?