Modifica Playstation 3 hackata da GeoHot [AGGIORNATO!]

3 Anni, 2 Mesi e 11 giorni … questo è il tempo che ha resistito il sistema di sicurezza a più livelli implementato su Playstation 3 per essere superato completamente.

Il tutto ad opera di GeoHot, giovane e brillante hacker già noto per il jailbreak su iPhone (vedi blackra1n) che ci è riuscito lavorandoci poco più di 5 settimane.

Se ci seguite su twitter, sicuramente avrete notato il tweet quasi in tempo reale ieri sera, con la frase che riportiamo nell’immagine:

geohot hacked ps3

GeoHot (pseudonimo di George Hotz), come afferma nel suo blog geohotps3 , ha avuto accesso all’intera memoria in scrittura e lettura insieme alla modalità Hypervisor per eseguire codice.

E’ riuscito anche ad effettuare un dump della memoria NAND senza modchip, il tutto sfruttando un exploit che non è intenzionato (per il momento) a rivelare; questo per evitare, secondo quanto afferma, anche improbabili contromosse di Sony.

Naturalmente si tratta solo di una piccola ma importantissima news, c’è ancora molto da fare soprattutto dal punto di vista software. Si aprirà la strada agli homebrew e custom firmware su PS3 ed è molto probabile che la direzione su cui ci si muoverà sarà la stessa intrapresa da sviluppatori e hacker su PSP.

ps3 geohot

Ovviamente vi terremo aggiornati e continueremo a seguire da vicino l’evolversi del processo di hacking della Playstation 3, così come facciamo per Wii e per XBOX 360.

Aggiornamento:

GeoHot ha rilasciato l’exploit per motivi di trasparenza e per far in modo che la comunità di hackers possa lavorarci e iniziare a tirarci fuori qualcosa :)

Ha anche ribadito che può far fare al sistema qualunque cosa gli passi per la mente e l’unico modo che ha Sony di correre ai ripari, consiste nel ridisegnare completamente l’hardware della Playstation 3.

Quello che ancora manca è la “root key” per rompere completamente i vari livelli di sicurezza e permettere di decriptare/criptare tutto quello che succede; GeoHot stesso ha lasciato intendere di esserne in possesso. In ogni caso, su PSP ad esempio, anche se non si è mai venuti in possesso della root key, si sono visti Custom Firmware, Loader ed HomeBrew come ben sappiamo.

Comunque, per aver accesso anche al lettore blu-ray, è necessario ancora molto lavoro di reverse-engineering che richiederà molto tempo.

Chi è interessato ai dettagli tecnici dell’exploit, può leggere l’articolo in inglese How the PS3 Hypervisor was hacked.

21 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • mario

    ciao a tutti..scusate ma io non capisco niente in merito… sono solo un nuovo appassionato, forse mi innamoro.. hahaha
    diavolooooooooo
    ho comprato la playmove l ho installata insieme ad un diavolo di gioco….. fittnessmove… dopodiche il gioco mi ha chiesto in automatico di aggiornare la mia versione. l ho fatto ed ora la ps3 non mi apre multiman e gayamanager.. che e successo? qualcuno puo aiutarmi? mi dice che ce un errore durante l avvio errore 80010017 auitoooooooo qualcuno puo aiutarmi… ma parlatemi italiano perche con questi gerchi computeristici non vado daccordo.. grazie a tutti

  • Pingback: PS3 : Svelata la chiave privata. Sicurezza definitivamente compromessa - GiardiniBlog()

  • Giuliano

    Per fortuna che esistono le chiavette, io ne ho acquistata prima una di chiavetta (AmazeBreak v3.0) e funzionava alla grande, poi per errore ho aggiornato la PS3 a 3.50 e ne ho dovuta comprare un’altra, la famtomatica PS Jailbreak, che fortunatamente risulta essere l’ originale e mi ha fatto anche fare il downgrade ( da 3.50 a 3.41 ) della mia PS3 :D, anche se con qualche difficolta’ iniziale per capire come si usava.
    Per adesso tutto ok ne sono entusiasta ^_^… sono riuscito a prenderla su un sito italiano, anche se avevo diversi dubbi in proposito mi ha convinto all’ acquisto e fortunatamente mi e’ andata bene.. anzi benissimo!!

    Ciao Giuliano

    • http://www.giardiniblog.com ubik

      Dopo il downgrade riesci a riprodurre film in bluray?

    • alessio

      Ciao giuliano mi sapresti aiutare a mettere le hack su ps3 per cod ghost ? E una questione di vita o di morteeeee ahahahaha

    • alessio

      Mio psn Gnagna1993 aggiungimi giuliano

  • romanodoc

    rega e inutile questa modifica tanto so live non funziona e non funziona nemeno per i giochi…poi ormai pure se la fanno bene…e gia uscita la xbox 720 e la ps4

  • Fabiano

    Potrei avere una copia della modifica

  • Davide

    Ragazzi, ma Sony non guadagna direttamente dalle vendite di PS3, piuttosto ha un enorme ricavato dalla vendita dei giochi. Percui se gli craccano la ps3, penso che qualcuno in sony stia per fare harakiri..

    Ad ogni modo se l’è meritata… Ho comprato ps3 solo per poterci mettere linux e fare esperimenti, assolutamente innocenti e legali, in linea con la licenza, poi scopro che non hai accesso diretto alla memoria della GPU e che la RAM è pochissima.

    Sapete quante gliene ho tirate???

    Dulcis in fundo decidono di togliere il supporto a linux, una roba che ho pagato e scelto apposta.

    Non si fa, certi errori si pagano ed io godo.

    Attendo con impazienza notizie per una nuova distro linux stabile su ps3, che sfrutti tutti i bugs di sicurezza a mio vantaggio.

    Nel frattempo uso ps3 solo per i bluray.

    Ciao, Davide.

  • Pingback: Modchip per copie di backup su Playstation 3 - GiardiniBlog()

  • Pingback: PS3 : il firmware 3.21 disabilita Linux - GiardiniBlog()

  • Funkmayer

    concordo con Ubik…
    Ps3 ora venderà molto di più.

  • enrico da modena

    nn vedo l ora che suceda qualcosa di veramente serio, cosicche possa anche io entrare nel mondo playstation 3

  • raffy95

    non per qualcosa ma da boxaro sono felice di questa scelta:
    -la sony vende di più,microsoft comincia a rilanciare con xbox live gratis
    -la sony vende ancora,microsoft non banna più
    -la sony chiude bottega,microsoft aquisisce i diritti ps3
    -microsoft domina il mondo
    -microsoft riabilitia i ban
    dopo 3 Anni, 2 Mesi e 11 giorni ho riuscito a mettere il puzzle XD

  • lordalfa

    Non sono 5 settimane, chi lo segue sa che ci sta lavorando da anni.

    Intelligente si, ma non esageriamo.. c’e’ da dire anche che non c’ha altro da fare..

    • http://www.giardiniblog.com ubik

      Ho riportato quanto lui stesso ha scritto:

      Took 5 weeks, 3 in Boston, 2 here, very simple hardware cleverly applied, and some not so simple software.

      Inoltre la PS3 gli è stata donata un anno e mezzo fa al solo scopo di raggiungere questo obiettivo.

      Indubbiamente la modestia non è il suo forte e sono d’accordo sul fatto che non fa nient’altro nella vita :)

      • Andrix

        ragazzi… questo ragazzo è UN GENIO… io da iPhonnaro lo conosco… questo ragazzo vince dove MOLTISSIMI altri hanno sempre fallito…

    • Emil

      Le 5 settimane di lavoro sono riferite al Jailbreak dell’Iphone 3gs, non alla Ps3…

    • robby73

      Leggi bene!
      C’ha messo 5 settimane per l’IPhone!!!

  • lenrico

    evvai!!!! attendo fiducioso, certo che la Sony avrà un’impennata di vendite della console

    • http://www.giardiniblog.com ubik

      Questo sicuramente!ci sono già persone che stanno pensando di comprarla non appena saputa la notizia :)

      Sono anche sicuro che sulla lunga distanza PS3 venderà maggiornemente di xbox 360 che è quasi partita con la possibilità di usare backup…