Partizionare pendrive USB e periferiche rimovibili

Se vi siete trovati nella necessità di partizionare una penna usb o una qualsiasi periferica rimovibile, per esempio una scheda SDHC per giochi su Nintendo Wii, vi sarete accorti che con Windows non è possibile a causa del “removable bit” settato sulla periferica.
usb-pen-drive
Per risolvere il problema, si può cambiare il bit, in modo che Windows riconosca la periferica come “locale” e non come “rimovibile”. Il tool che ci viene in aiuto è Lexar USB Format

Il programma è portabile e non necessita di installazione e può essere usato per settare il removable bit oppure per formattare la penna usb (scheda SD) o renderla bootabile (settando la partizione come Active).

bit rimovibile
cambiare il bit rimovibile

Il tool non può essere usato per partizionare il dispositivo USB. Nel caso, potete usare il disk management tool di XP/Vista oppure GParted Live CD (gratis, disponibile anche come live cd avviabile da qualsiasi pc) oppure ancora Acronis Disk Director o Partition Magic (a pagamento).

Aggiornamento:
Il metodo descritto purtroppo non funziona con alcune pendrive.

[via | GHacks]

11 Commenti

  1. Non funziona con la maggior parte delle chiavette ed il motivo risiede nel tipo di chip scelto dal costruttore per quella partita di chiavette.
    Ad esempio, visto che c’è un post che la riguarda, alcune Corsair possono essere settate come fisse ed altre no…
    Inoltre questo post sta invecchiando e non ne vedo la data di creazione; questo è scorretto nei confronti degli utilizzatori che non possono posizionare la notizia nella giusta prospettiva temporale.

  2. provato con corsair flash voyager. non è successo nulla. dopo aver cliccato su flip removable… ed aver reinserito la penna, essa viene letta ancora come periferica rimuovibile. direi che questo procedimento non ha prodotto alcun effetto.
    suggerimenti saranno graditissimi. grazie.

  3. @ kristian:
    Secondo me ci sono 2 casi:
    1. la SD in quanto HC non è compatibile col lettore di schede del pc
    2. la SD non è formattata o è formattata con un altro file system tipo WBFS x la Wii.
    A me è successo con una pen-drive formattata per la Wii. Una volta riformattata in fat32 il problema è risolto.

  4. ciao..ho letto il tuo articolo..molto interessante anche perchè non sapevo proprio come fare.

    Soltanto che il link per scaricare questo programma non funziona..come mai?

LASCIA UN COMMENTO