Perchè i videogiochi costano così tanto?

La celebre rivista statunitense Forbes che tratta di economia e famosa per stilare classifiche degli uomini più ricchi del mondo, si è chiesta come mai i videogiochi arrivino a costare fino a 60$ (da noi 60€).
L’articolo fa riferimento a Gears of War pluri-osannato titolo per Xbox360 creato da EpicGames di cui avevamo parlato anche sul Blog dei Giardini a dicembre.

In breve, ecco perché i giochi costano così tanto:

Art/Design $15
Programmazione $12
Retail $12
Fisso per costruttore console $7
Marketing $4
Market Development Fund $3
Costo di stampo, packaging $3
Licenze $3
Profitto per il publisher $1
Distributore $1
Corporate Costs $.20
Sviluppo Hardware < $.03

2 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • odx

    Quante falsita’, chiedete se avete un amico negoziante… quanto costano al negozio i giochi … dai 20 ai 30 euro quelli che rivendono a 60.

    Quei dati sono falsissimi, perche’ da noi dai 60 euro dovremmo togliere i 12 che si prende lo stato in IVA per cui scenderebbero a 48 a cui vanno tolti i 20 circa che si tengono i vari gamestop, mediaworld e soci piu’ piccoli, per cui rimarra’ un 20/25 euro da suddividere tra programmatori, produttori, licenze, produttore console ecc ecc …

    Ma secondo voi uno apre un negozio di videogame per guadagnare 1 euro a gioco ??? ma quando sopravviverebbero ??? Fallirebbero dopo pochi mesi.

  • http://www.giardiniblog.com GorGeouS

    Se c’è da pensare a tutto il lavoro che c’è dietro alla realizzazione di un gioco si odierebbe chi li usa pirati :p
    Ma quei prezzi non sono alla portata di tutti…
    Io mi chiedo.. se sanno che molti usano giochi pirati, da cui tutte quelle corporazioni e aziende non ci ricavano niente, non sarebbe meglio abbassare il prezzo così la gente si prende quelli originali e almeno ci guadagnano anche loro? (anche se sicuramente tra il “gratis” e il “costa poco” uno sceglie sempre il gratis :p)