Come rinnovare la vostra carta PostePay in scadenza o scaduta

La carta PostePay è, fra le carte prepagate, una delle più (se non la più) diffusa che ci sia in Italia. Se la vostra carta PostePay è in scadenza entro i prossimi 2 mesi, o è già scaduta da tempo massimo 12 mesi, potete rinnovare la carta PostePay semplicemente chiamando il numero verde delle poste che è: 800 00 33 22.

rinnovo e attivazione della nuova carta postepay scaduta o in scadenza

Questo numero verde ci permette di rinnovare la nostra carta PostePay senza recarci all’ufficio postale, inoltre diffidate da altri numeri che potrebbero circolare in rete, per evitare di incappare in truffe.
Per maggiori informazioni e per avere una certezza del numero da chiamare per rinnovare la carta PostePay potete visitare questo link delle poste : Rinnovo PostePay.

RINNOVARE CARTA POSTEPAY

In circa 3 minuti tramite la voce guidata del call center delle poste potrete rinnovare la vostra carta PostePay, ascoltando la voce registrata questa vi guiderà per rinnovare la carta, ma se volete risparmiare tempo, questi sono i numeri in sequenza da premere sul vostro telefono per effettuare velocemente il rinnovo:

  • Tasto 2 (per rinnovo Postepay)
  • Tasto 1 (per informazioni e assistenza su Postepay), fatto questo schiacciate.
  • Tasto 1 ( se vuoi richiedere una nuova carta PostePay), fatto questo schiacciate.

Seguirà una voce registrata che vi indica che il rinnovo della carta avverrà se la vostra carta PostePay scadrà nei prossimi due mesi, o è scaduta al massimo da 12 mesi.

  • Dopo questo messaggio vi verrà richiesto di inserire le 16 cifre della carta PostePay, e in seguito la vostra data di nascita indicando 2 cifre per il giorno, 2 per il mese e 4 per l’anno, esempio 01 01 1980.
  • Fatto questo cliccate 1 per confermare i dati da voi inserire, e ancora 1 per conferma l’indirizzo al quale verrà spedita la carta PostePay se è effettivamente dove volete riceverla.

Finita la procedura, verrete avvisati che entro 45 giorni riceverete la nuova carta PostePay. In questo arco di tempo riceverete la carta e il codice pin, in spedizioni separate, per una maggiore sicurezza.

ATTIVAZIONE NUOVA CARTA POSTEPAY

Ricevuta la carta e il pin, ora si può procedere all’attivazione della carta PostePay, per la quale avrete bisogno della vostra vecchia carta PostePay.

Ricominciando richiamando il numero: 800 00 33 22.

Premiamo i seguenti tasti in successione:

  • Tasto 2 (per rinnovo Postepay)
  • Tasto 1 (per informazioni e assistenza su Postepay), fatto questo schiacciate.
  • Tasto 2 ( se vuoi attivare una nuova carta PostePay), fatto questo schiacciate.

Fatto questo vi verrà richiesto:

  • Inserire le 16 cifre della vostra vecchia carta PostePay.
  • Data di nascita dell’intestatario della carta.
  • Inserire le 16 cifre della nuova carta PostePay da attivare.
  • Premere Tasto 1 per accettare le condizioni contrattuali.
  • Premere ancora il Tasto 1 per confermare.

A questo punto avete finito, la vostra nuova carta PostePay avrà una durata questa volta di ben 7 anni.

 

50 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • Giovanni

    Ho richiesto il rinnovo il giorno 03/11/2014 ed oggi dopo soli 17 giorni (con grande sorpresa!!!) mi arriva la nuova carta postepay. Ma non ho ricevuto il pin…. qualcuno sa dirmi se il pin arriva tramite una semplice lettera o raccomandata?? Grazie

  • MarshMallow

    Credo che alla prossima scadenza, cambierò prepagata!! Non è possibile vivere un’odissea per rinnovare una carta!! La carta banco posta arriva automaticamente entro i termini di scadenza, fare una cosa simile anche per la postepay??!!
    La mia scadenza era a ottobre, quindi già a metà settembre ho richiesto la nuova carta. Chiamo diverse volte e alla fine riesco a portare a buon termine la procedura. Dopo due settimane mi è arrivato il pin…e poi nulla!! Cerco info online e leggo che sono lunghi, quindi mi armo di pazienza…
    Intanto, non posso portare a termine nessun ordine online =.=
    Alla fine arriva oggi, 13 novembre. Mi armo di altra pazienza e chiamo il numero verde….per ORE!! Infatti la procedura si bloccava sempre al primo squillo all’operatore, dopo aver ascoltato le pubblicità e una pappardella sulle normative tra una scelta numerica e l’altra…ma non demordo e, dopo il 12° tentativo, finalmente continua a squillare e risponde un operatore…qualcuno dirà: bene, hai finito…
    NO!! L’operatore mi chiede se gentilmente posso telefonare un altro giorno, oggi non possono rinnovarla…
    E’ possibile dover aspettare 3 mesi per una cavolo di carta?? Perchè non creare una procedura dal sito delle poste o direttamente dagli uffici?!

  • http://www.hellogiorgi.it Antonio Giorgi

    Condivido anche io la mia esperienza. La scadenza sulla mia carta Postepay è 12/14 quindi dicembre di questo anno. Ho provato a chiamare diverse volte durante tutto il mese ottobre ma la voce diceva “La carta può essere sostituita…” riattaccando senza concludere nulla. Oggi, invece, sono finalmente riuscito a richiedere la carta. I due mesi evidentemente sono comprensivi di quello di scadenza (nel mio caso tutto novemebre e tutto dicembre). Nella carta in effetti è scritto “valid thru” vicino alla scadenza. Il numero è: 800 00 33 22 e i numeri da inserire sono (per la richiesta cioè il primo step) 1131. Vedremo come andrà a finire!

  • Diego

    Per esperienza personale: la procedura di richiesta non funziona prima di un mese alla scadenza della carta, è quello il motivo per cui tanti non riescono a richiede quella nuova (mi è stato confermato anche all’ufficio postale). La mia carta scada il 10/2014 quindi alla fine di questo mese, per ora non ho problemi ad utilizzarla.
    Io per ora sono a metà del guado, dopo una settimana è arrivato il PIN, ora attendo la carta. Vi terrò informati.

    • Diego

      Aggiornamento: la nuova Postepay è arrivata ieri, un mese dopo l’arrivo del codice di sicurezza e undici giorni dopo la scadenza di quella vecchia (che scadeva a fine Ottobre). Le poste di sicuro non fanno niente per agevolarci la vita, per evitare sorprese a questo punto meglio andare direttamente in un ufficio e lasciar stare il fai da te.
      Per quanto riguarda l’attivazione nulla da dire, vi prenderà 10 minuti al telefono principalmente perché vi leggono tutte le condizioni contrattuali ma tenendo a portata di mano vecchia e nuova carta, codice di sicurezza e carta d’identità si fa tutto senza problemi.

  • Antonio P.

    Il numero giusto è 1132. Dopo svariati mesi di attesa per la carta e un’oretta passata al telefono l’operatrice mi informa che il codice fiscale è associato alla mia vecchia carta d’identità e pertanto dovrei andare all’Ufficio Postale per dare comunicazione del nuovo numero di identità, quindi rifare tutto da capo. Non ci sono più parole. Privatizzare subito le poste, sono scandalosi.

  • http://www.GiardiniBlog.com/ Cristian Potenza

    Grazie!

  • http://www.GiardiniBlog.com/ Cristian Potenza

    Grazie per l’info :D
    ogni 15 giorni cambiano la combinazione, pare si divertano :D

  • Giorgio Mello

    è incredibile… a me scade il 31/07 e nonostante abbia richiesto la nuova postepay 2 mesi fa non mi è ancora arrivata! dopo un paio di giorni dalla richiesta mi è arrivato subito il pin mentre per la scheda sto aspettando da 2 mesi… il 5 agosto dovrei partire per le ferie e senza la postepay non so come fare…. è da giorni che chiamo 800.00.33.22 e quando richiedo assistenza non risponde mai nessuno.. mettono una musichetta d’attesa che dura anche un ora senza che nessuno risponda a qualsiasi ora del giorno. non so piu come fare.. spero che qualcuno riesca ad aiutarmi grazie.