Come effettuare il rooting di BlueStacks App Player

Abbiamo già parlato di BlueStacks App Player, un software che permette di utilizzare le applicazioni Android direttamente sul PC.
Tuttavia, così come per molti smartphone, per utilizzare a pieno il sistema operativo Android e permettere di installare alcuni programmi altrimenti non utilizzabili, occorre ottenere l’accesso di root su Android.
Il team di XDA Developers è riuscito ad effettuare il rooting di BlueStacks App Player, qui di seguito troverete la guida per ottenere l’accesso root su BlueStacks App Player con elencati tutti i file necessari.
BlueStacks App Player rooting
Innanzitutto occorre avere una versione specifica di BlueStacks App Player, in quanto ancora le ultime versioni rilasciate non sono state “roottate”, la versione testata è la 0.6.3.0686.

Iniziamo, quindi, scaricando e installando BlueStacks App Player 0.6.3.0686:
Download BlueStacks App Player 0.6.3.0686

Gli altri file necessari per effettuare il rooting sono:

  1. initrd-betahack.img
  2. ramdisk.img
  3. su.x86
  4. BlueRegistryMOD.reg
  5. system.img
  6. Android SDK Tools (non dovete scaricate la versione bundle ma solo SDK Tools for Windows, che è scaricabile cliccando su USE AN EXISTING IDE o DOWNLOAD FOR OTHER PLATFORMS sotto la voce SDK Tools Only)

I file initrd-betahack.img, ramdisk.img, su.x86 e BlueRegistryMOD.reg si trovano all’interno del file Rooting_BlueStacks_Beta_a.zip scaricabile dal link qui in basso:
http://forum.xda-developers.com/attachment.php?attachmentid=981591&d=1333513823/.

Prima di procedere occorre assicurarsi che Bluestacks non sia in esecuzione:

  1. cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona di Bluestacks nel systray e selezionare Chiudi;
  2. controllare da Gestione Attività di Windows i processi di Bluestacks in esecuzione (occorre mostrare i processi di tutti gli utenti) e terminarli, dovrebbero essere elencati dei processi che iniziano con HD- per esempio HD-Agent.exe, per sicurezza è meglio controllare nella descrizione che appartengano a Bluestacks.

Copiare i file initrd-betahack.img, ramdisk.img, system.img in:
\%programdata%\BlueStacks\Android\

Occorre apportare delle modifiche nel file di registro BlueRegistryMOD.reg.
Innanzitutto bisogna trovare il GUID utente associato all’installazione di Bluestacks all’interno del registro di sistema:

  1. Avviare regedit.exe (dal menu Avvio scrivere regedit.exe in Cerca programmi e file e cliccare su cmd.exe);
  2. andare al percorso HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\BlueStacks (se non trovate la chiave provate invece HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\BlueStacks);
  3. trovare la voce USER_GUID e copiare il valore dati che sarà un codice simile a questo:
    dd6fc7c0-04f1-11e2-872f-001617ba1848.

Ora occorre inserire il valore GUID trovato in precedenza in due sezioni del file BlueRegistryMOD.reg:

  1. Aprire per la modifica il file BlueRegistryMOD.reg (cliccare con il tasto destro del mouse sul file e selezionare Modifica);
  2. incollare il proprio GUID al posto del testo ENTER-YOUR-GUID-HERE, le due parti da modificare dovrebbero trovarsi alla riga 4 e 32 del file;
  3. salvare le modifiche effettuate ed “eseguire” il file BlueRegistryMOD.reg (verranno inserite le chiavi modificate nel registro di sistema).

Il passo successivo è quello di installare Android SDK Tools che è stato scaricato in precedenza e, una volta installato (selezionare di installarlo per tutti gli utenti di Windows), avviare Android SDK Manager, mettere la spunta su Android SDK Platform-tools ed installarlo cliccando su Install packages.
Copiare il file su.x86 in “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools” (il percorso in cui è stato installato Android SDK Platform-tools, potrebbe anche essere diverso).

Fatti tutti i preparativi passiamo alla procedura vera e propria per effettuare il rooting di BlueStacks App Player.

  1. Avviare Bluestacks.
  2. Aprire una finestra dei comandi di Windows (dal menu Avvio scrivere cmd.exe in Cerca programmi e file e cliccare su cmd.exe).
  3. Scrivere nella finestra dei comandi:
    cd "C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools"
    adb connect 127.0.0.1:5555
    adb root

    (dovrebbe apparire il messaggio: “adbd is already running as root”)
    adb remount
    adb shell rm /system/xbin/su
    adb push su.x86 /system/xbin/su
    adb shell chmod 6711 /system/xbin/su
    adb shell mount -o ro,remount -t ext4 /dev/sdb1 /system
  4. Chiudere la finestra dei comandi.
  5. Riavviare Bluestacks e si sarà concluso il rooting di Bluestacks.

Per avere la conferma che si ha l’accesso di root si può installare su Bluestacks l’app Boot Checker che confermerà o meno l’accesso di root su Bluestacks.
BlueStacks App Player root access

Articoli correlati

Ricevi altri articoli come questo

Iscriviti alla mailing list e riceverai articoli interessanti e news comodamente nella tua mail

SCRIVI COMMENTO

Inviaci Un Messaggio Qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

116 Commenti
  • 14 Ott 2014

    I File
    Download BlueStacks App Player 0.6.3.0686

    system.img
    non funzionano piu,per favore puoi cambiarli?

    Nicholas Linale
    Rispondi
  • 5 Ott 2014

    Quando l’avevo provato non c’era questo inconveniente, se è una funzionalità aggiunta con le ultime versioni mi sembra strano che non ci sia l’opzione per disattivarla, o per lo meno per modificare il tempo di autoblocco.
    Sicuro di non aver installato qualche App che va a bloccare in automatico lo schermo?

    Rispondi
  • 30 Set 2014

    Apple è una cosa a parte, Bluestacks non usa il profilo di Apple.

    Rispondi
  • 30 Set 2014

    Che link hai usato? Probabilmente è di qualche banner pubblicitario, in quel caso devi segnalarlo attraverso i pulsanti presenti nel banner stesso.

    Rispondi
  • 18 Dic 2013

    ciao,
    dopo aver fatto le modifiche al registro, bluestack mi rimane sempre in connessione e non si muove.

    mentre quando apro cmd, e faccio adb connect il messaggio di errore è device not found.

    Le versioni installate sia di bluestack che di sdk sono giuste.

    Mi puoi aiutare per favore?

    thomas
    Rispondi
    • 18 Dic 2013

      scusa, quando faccio adb root, il messaggio è device not found.

      thomas
      Rispondi
      • 19 Dic 2013

        Il messaggio che ti è uscito dice che non è stato rilevato nessun dispositivo.

        Il comando precedente serve per collegare il dispositivo:
        adb connect 127.0.0.1:5555
        Se è stato eseguito correttamente dovrebbe aver collegato il dispositivo, prova a visualizzare la lista dei dispositivi connessi con:
        adb devices

        Si può pure indicare a quale dispositivo indirizzare i vari comandi usando:
        adb -s “serialNumber” “command”
        Per esempio:
        adb -s emulator-5556 remount

        Rispondi
  • 9 Dic 2013

    ciao ogni volta che installo bluestacks non mi si apre e vedo tutto nero mi potete dire qualche soluzione

    saad
    Rispondi
    • 11 Dic 2013

      Il rooting devi farlo solo con la versione indicata nell’articolo.
      Se stai usando quella versione, prova a disinstallarlo e rifare tutta la procedura, se il problema continua forse non è compatibile quella versione con il tuo pc.

      Rispondi
      • 12 Gen 2014

        pure a me è successa la stessa cosa, però non ho fatto alcuna root o cose del genere ho installato l’app e all’avvio fa il caricamento e poi si vede tutto nero, cosa devo installare per rendere il tutto visibile?

        ASUS X71SLSeries

        LUCA
        Rispondi
        • 13 Gen 2014

          La versione inserita nell’articolo è utile solo se vuoi l’accesso root, altrimenti usa l’ultima versione disponibile.

          Rispondi
  • 24 Nov 2013

    Io forse ho sbagliato qualche passaggio perché quando devo mettere il comando adb root mi dice “more than one device and emulator”, inserendo il comando adb devices vedo che oltre al device 127.0.0.1:5555 mi trova anche emulator-5554…qualcuno sa come risolvere questo problema?

    alex
    Rispondi
  • 22 Nov 2013

    ma di mac non se ne parla … perché io dopo 2 giorni di funzionamento mi sono ritrovato il supporto vuoto contatti cancellati e connessione assente

    chi ne sa qualcosa?

    fenix
    Rispondi
  • 16 Nov 2013

    scrivo qui perchè mi sembri l’unico veramente disponibile a rispondere ai avari problemi,quindi spero di poter avere una risposta anch’io.
    qualsiasi versione di BLUESTACKS io scarichi non mi si installa sul pc,non riesco a capire come sia possibile ma ogni versione va in blocco sempre sullo stesso punto…
    finisce il download inizia l’installazione e mentre il programma cerca di copiare i file dentro al pc mi esce la scrittina di windows che questo programma ha bisogno del Service Pack 2…io ho controllato,e sul mio portatile c’è installata la 3 (parliamo di Vista)
    Sai dirmi cosa devo fare??
    Grazie mille per la disponibilità

    Max
    Rispondi
    • 16 Nov 2013

      Quando provi ad installare Bluestacks lo fai come amministratore?

      Rispondi
    • 29 Nov 2013

      perchè non cambi la compattibilità su proprieta>compattibilità

      Oscar
      Rispondi
  • 3 Ott 2013

    A me non mi apre Bluestacks,ed Ho seguito tutto alla lettera

    Girolamo
    Rispondi
    • 3 Ott 2013

      Non te l’apre all’inizio o dopo che provi a fare il rooting? La versione che hai usato è quella nell’articolo?

      Rispondi
  • 2 Set 2013

    ho scaricato e fatto il tutto pero non riesco a istallare
    Android SDK-tools perche mi chiede java e non so quale scaricare

    barbara
    Rispondi
  • 2 Set 2013

    ciao, io ho gia bluestacks 0.7.12 beta ed ho gia i giochi istallati… ho scaricato Boot Checker ed ho notato che non è rootato, è possibile rootare la mia versione?
    grazie in anticipo

    barbara
    Rispondi
    • 2 Set 2013

      La procedura spiegata nell’articolo è valida solo per la versione 0.6.3.0686

      Rispondi
  • 22 Ago 2013

    ma dopo che ho fatto tutto posso aggiornare bluestacks?

    Alessandro
    Rispondi
    • 23 Ago 2013

      No, il rooting funziona solo per quella versione, se aggiorni non funziona più.

      Rispondi
  • 31 Lug 2013

    Ciao, so già che non è la sezione giusta, ma ho una domanda su bluestack: è possibile modificare i margini o di bluestack o delle ap? Alcune trasbordano e non vengono visualizzate bene.

    Alex
    Rispondi
    • 1 Ago 2013

      Non so se c’è qualche hack per quello che cerchi però credo che sia più un problema di compatibilità.
      Prova a cambiare la “tipologia” di schermo da usare per quelle app attraverso le impostazioni di bluestacks.

      Rispondi
  • 10 Lug 2013

    Quando eseguo questa operazione:

    “”Fatti tutti i preparativi passiamo alla procedura vera e propria per effettuare il rooting di BlueStacks App Player.

    Avviare Bluestacks.””

    il programma resta su caricamento… è normale?

    monsterx
    Rispondi
    • 10 Lug 2013

      No, non è normale. Assicurati di stare utilizzando la versione di Bluestacks descritta a inizio articolo.

      Rispondi
  • 9 Lug 2013

    il tutorial è molto bello ma questo è mooolto molto molto più semplice https://plus.google.com/103859838320131642303/posts/8sCV3rKCX7M

    Nicolò
    Rispondi
  • 9 Lug 2013

    Ciao, bellissimo tutorial ma io non capisco una cosa, prima avevo win xp ma poi h installato il 7 (home premium)
    non trovo la cartella program files (x86) ti prego aiutami ne quella android e neanche quella android-sdk
    ho fatto tutto alla lettera, HELP

    Nicolò
    Rispondi
    • 9 Lug 2013

      Se hai Windows 7 a 32bit la cartella dovrebbe essere semplicemente “program files” o “programmi”.

      Rispondi
      • 10 Lug 2013

        lo so ma io non trovo la cartella android
        anzi c’è ma è dentro la cartella bluestacks
        nella artella android non c’e l’altra cartella android-sdk

        Nicolò
        Rispondi
        • 10 Lug 2013

          Ma l’hai installato l’sdk?
          Attenzione, non ADT Bundle for Windows, ma l’installer SDK Tools Only.
          Al momento l’ultima versione è http://dl.google.com/android/installer_r22.0.1-windows.exe

          Rispondi
          • 10 Lug 2013

            scusa se te lo chiedo ma potresti entrare nel mio computer con teamviewer 8??? Mi faresti un enorme favore,
            se non ti va niente, ma se lo fai mi ai un enooorme favore.
            AIUTAMI

            Nicolò
          • 10 Lug 2013

            hai facebook o skype?
            io in facebook mi chiamo nicolò costanza, con la foto di fedez
            in skype costanza360, con la foto di fedez XD
            CONTATTAMI

            Nicolò
  • 18 Giu 2013

    Quando scrivo adb root mi dice-error:device not found.
    Help!!! Cosa devo fareeeee!!!

    Marco
    Rispondi
    • 18 Giu 2013

      Il messaggio che ti è uscito dice che non è stato rilevato nessun dispositivo.

      Il comando precedente serve per collegare il dispositivo:
      adb connect 127.0.0.1:5555
      Se è stato eseguito correttamente dovrebbe aver collegato il dispositivo, prova a visualizzare la lista dei dispositivi connessi con:
      adb devices

      Si può pure indicare a quale dispositivo indirizzare i vari comandi usando:
      adb -s “serialNumber” “command”
      Per esempio:
      adb -s emulator-5556 remount

      Rispondi
  • 8 Giu 2013

    scusa non voglio intasarti la bacheca ma non mi installa sdk manager, clicco sul file, e appare per mezzo secondo una piccola schermata nera in alto a sinistra e poi nulla.. come faccio?

    ALessio
    Rispondi
    • 8 Giu 2013

      Hai installato la versione bundle o solo l’SDK Tools for Windows?
      Devi installare solo quest’ultima, skd manager è incluso in quell’installazione, devi avviarlo dopo che hai installato SDK Tools for Windows.

      Rispondi
  • 9 Mag 2013

    Ho seguito tutta la procedura ma quando arrivo a dover inserire le istruzioni nel cmd mi dice questo:
    “adb” non è riconosciuto come comando interno o esterno,
    un programma eseguibile o un file batch.

    User
    Rispondi
    • 9 Mag 2013

      Devi prima posizionarti nella cartella dove si trova adb.exe scrivendo nella finestra di cmd: cd “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools”

      Rispondi
  • 5 Apr 2013

    Ciao sarà sicuramente una cosa banalissima ma io mi FERMO a questo passaggio :
    Ora occorre inserire il valore GUID trovato in precedenza in due sezioni del file BlueRegistryMOD.reg:

    Aprire per la modifica il file BlueRegistryMOD.reg (cliccare con il tasto destro del mouse sul file e selezionare Modifica);
    incollare il proprio GUID al posto del testo ENTER-YOUR-GUID-HERE, le due parti da modificare dovrebbero trovarsi alla riga 4 e 32 del file;

    Cioe quale file devo aprire? Se clicco tasto destro sulla cartella bluestack non mi compare modifica… dove devo andare? Grz per la pazienza

    Luca
    Rispondi
  • 28 Mar 2013

    o seguito tutti i tuoi passaggi ma su cdm.exe io copio quell codice che hai scritto ma non mi trova niente sai qual e il problema???
    PS io il file su.x86 l ho copiata su .android perche non cera la cartella che hai scritto

    luca
    Rispondi
  • 14 Mar 2013

    Ciao, ho fatto tutta la procedura e credo l’abbia fatta correttamente. Riavvio Bluestaks ma quando cerco di installare qualsiasi applicazione mi dice sempre:
    install_failed_insufficient_storage cosa devo fare? Io ho copiato tutta la guida passo passo.

    Luca
    Rispondi
    • 15 Mar 2013

      A quanto pare, come dice il messaggio di errore “install_failed_insufficient_storage”, non hai spazio sufficiente su bluestacks per installare altre app, prova a disinstallare qualche app che non usi o a cancellare immagini o altri dati che non ti servono.

      Rispondi
  • 28 Feb 2013

    come si imposta Bluestack in modo tale da poter riprodurre i sensori di movimento dello smartphone ? è possibile farlo con i tasti del pc?

    Alessandro
    Rispondi
    • 1 Mar 2013

      Al momento non mi sembra che sia integrata un’opzione che permette di fare ciò.
      Puoi comunque provare a vedere se c’è qualche App che permette di emulare i sensori di movimento.

      Rispondi
  • 22 Feb 2013

    Questa cosa di usare le app Android su Computer è Bellissima e trovo Tu stia dando Una grande Mano, ma Io sono possessore di mac Dove trovo la Guida ?

    Francesco
    Rispondi
  • 13 Feb 2013

    Salve, volevo chiedere se la stessa procedura la potevo fare su mac..o se vuoi conoscevate una guida in caso di incompatibilità. grazie mille!

    Lorenzoking
    Rispondi
    • 13 Feb 2013

      La guida è per chi utilizza Microsoft Windows come sistema operativo.

      Rispondi
  • 8 Feb 2013

    Ciao. Io mi sono fermato alla parte quando dovevo avviare Bluestacks. L’ho avviato , ma non carica mai , cioè rimane sempre uslla pagina “Caricamento”. Allora vorrei sapere se è possibile rimettere tutti i suoi veri file e annulare tutte le modifiche. Se poi sai come risolvere il problema senza annullare niente , allora mi sapresti dire come? Grazie ;)

    Ciro589m
    Rispondi
    • 8 Feb 2013

      Hai usato la versione indicata nella guida? Altrimenti non funziona.

      Rispondi
      • 8 Feb 2013

        Ho usato la 0.7.8.8.2.9. Però non credevo che bisognava usare per forza quella. Ora come faccio?

        Ciro589m
        Rispondi
      • 9 Feb 2013

        Ok problema risolto , ho annullato le modifiche riinstallando Bluestacks

        Ciro589m
        Rispondi
  • 7 Feb 2013

    salve ma attivando i permessi di root potrò utilizzare game guardian, gamecih o gamekille?

    michael
    Rispondi
  • 5 Feb 2013

    ciao, quando scrivo adb root mi dice:restarting adb as root e se continuo scrivendo adb remount dice device not found. perchè??

    davide
    Rispondi
    • 6 Feb 2013

      Come appunto ti sta dicendo dal messaggio, devi avviare adb come root, cioè come amministratore.

      Rispondi
  • 3 Feb 2013

    Ciao, ho fatto tutto alla lettera, l’unico problema è che il percorso file di Android SDK Platform-tools è diverso e non mi trova la cartella Android. Ho letto che il percorso file può essere diverso e io l’unica cartella “Android” che ho trovato è in questo percorso: C:\Program Files (x86)\AppInventor\commands-for-Appinventor\from-Android-SDK\platforms.
    All’interno di platforms c’è una cartella chiamata android-8 con all’interno vari file, io comunque ho copiato il file su.x86 in platforms e non su android-8. Fatto sta che quando avvio cmd.exe e metto il percorso file e poi scrivo
    adb connect 127.0.0.1:5555
    adb root
    Mi da:
    “adb” non è riconosciuto come file interno o esterno, un programma eseguibile o un file batch.
    Tutto qui, comunque ho provato in tutti i modi a risolvere ma niente. Grazie in anticipo.
    Sistema Operativo: Windows 7.

    gabryxct46
    Rispondi
    • 3 Feb 2013

      Forse hai scaricato e installato la versione bundle ADT (Android Developer Tools) invece di SDK Tools for Windows, che è scaricabile cliccando su USE AN EXISTING IDE o DOWNLOAD FOR OTHER PLATFORMS sotto la voce SDK Tools Only.

      Rispondi
      • 3 Feb 2013

        Avevi ragione :/ grazie mille…ma adesso devo ripetere tutto il procedimento da capo?

        gabryxct46
        Rispondi
        • 6 Feb 2013

          No la parte iniziale ormai è stata fatta, si riprende dall’installazione di Android SDK Tools.

          Rispondi
  • 27 Gen 2013

    Ciao GorGeous! Una cosa, non riesco a trovare la cartella per copiare i primi file, cioè Bluestacks/Android…Ho win7, ma non riesco proprio a trovarla, l’ho cercata dappertutto.. Nella cartella di Bluestacks non c’è,in documenti nemmeno, almeno io non la trovo. Potresti aiutarmi? Grazie in anticipo

    Christian
    Rispondi
    • 28 Gen 2013

      devi andare al percorso \%programdata%\BlueStacks\Android\
      %programdata% in windows 7 corrisponde alla cartella C:\ProgramData (se hai installato windows 7 in C:).

      Rispondi
  • 23 Gen 2013

    Scusa ma è normale che con alcune app quando provo a scaricarle mi dice “No app found. Please check network connectivity!” ?

    Andrea
    Rispondi
    • 24 Gen 2013

      In teoria non sarebbe normale, in pratica lo è: già da un po’ di tempo c’è un malfunzionamento riguardante l’installazione delle App da Bluestacks, la soluzione per ora è quella di scaricare le App dal PC e poi installarle con Bluestacks, sperando che con la prossima versione di Bluestacks venga risolto questo problema :|

      Rispondi
  • 21 Gen 2013

    scusate,io ho provato a disintallare la versione piu recente e ad installare questa qui,ma quando vado a installarla mi dice che la versione piu recente di bluestacks è gia installata……come faccio?

    ajaxxx
    Rispondi
  • 20 Gen 2013

    Ciao. Una domanda: ma tecnicamente a cosa serve fare il root di bluestack?

    Umberto
    Rispondi
    • 21 Gen 2013

      Serve per poter modificare file di sistema ed eseguire o far eseguire da alcuni programmi dei comandi che altrimenti verrebbero negate dal sistema stesso.

      Rispondi
  • 15 Gen 2013

    Scusate, anche io quando avvio Bluestacks va in loop “caricamento” e di conseguenza mi ritorna un errore la stringa adb connect …..
    Cosa ho sbagliato?

    Alex
    Rispondi
    • 16 Gen 2013

      Di solito il messaggio di errore dovrebbe spiegare il problema.
      Qual è il messaggio di errore?

      Rispondi
  • 15 Gen 2013

    Ciao ragazzi, quando apro l’editor del registro di sistema HKEY_CURRENT_USER\Software\ ? non trovo la cartella BlueStacks. Ho chiuso tutti i processi ma non trova la cartella, cosa devo fare?
    Grazie

    Giuseppe
    Rispondi
    • 15 Gen 2013

      Mi pare strano che fin’ora non sia stato notato da nessuno, avevo testato tutta la procedura prima di scriverla quindi credo che la posizione sia stata cambiata successivamente, ora dovresti trovarla su:
      HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\BlueStacks
      Ho corretto anche l’articolo, grazie per la segnalazione.

      Rispondi
      • 17 Gen 2013

        Con il mio win 7 (x86) la USER_GUID è su HKEY_CURRENT_USER e non su HKEY_LOCAL_MACHINE . Quindi per me era corretto com’era scritto prima.

        Frodo
        Rispondi
  • 9 Gen 2013

    io ho bluestacks da un bel pò ma adesso mi un errore di connessione infatti non riesco a scaricare le app… come posso fare???? quelle già installate che usano internet funzionano da dio ma per esempio volevo scaricare “ruzzle” e mi da l’errore di connessione…

    sara
    Rispondi
    • 15 Gen 2013

      A quanto pare è un problema che è nato di recente e che è stato notato da molta gente (me compreso).
      Credo che l’unica soluzione sia quella di attendere il rilascio di una nuova versione di BlueStacks e fino ad allora scaricare ed installare manualmente le App.

      Rispondi
  • 3 Gen 2013

    ciao!
    io ho windows xp.. ho installato tutti i file che hai indicato (quelli per bluestacks li ho installati su documents&settings\all user\dati applicazioni\bluestacks\android) ma quando avvio bluestacks per iniziare il rooting, mi rimane fisso sulla pagina di caricamento senza più avviarsi. Di conseguenza quando poi vado su cmd, adt root mi da errore.
    Ho provato a disinstallare tutto e ripartire ma mi si blocca sempre il caricamento mentre appena installato e prima di copiare i file nelle varie directory Bluestacks funzionava normalmente..
    Puoi aiutarmi?

    fabio spada
    Rispondi
  • 1 Gen 2013

    scusate ragazzi,io ho fatto tutta la procedura,e dopo un sacco di lotta sono riuscito a rootare bluestacks,infatti l’app root checker mi dice che il mio dispositivo ha abilitati i permessi di root.
    ora io con il root eseguito dovrei poter usare app tipo gamecih,gameguardian ecc,invece quando apro gamecih mi dice:error!!The system deny to root.
    invece quando io apro gamecih non dovrebbe comparire la schermata di superuser che mi chiede se dare i permessi o meno all’app??perche invece non compare??forse il root di bluestacks e un root s on??come posso usare gamecih allora??e perche superuser non da segni di vita??

    francesco
    Rispondi
    • 6 Gen 2013

      Bluestacks App Player è un emulatore ed i programmi come Gamecih, gameguardian, ecc. sono realizzati per funzionare sull’hardware degli smartphone, non funzionano sull’emulatore.

      Rispondi
  • 29 Nov 2012

    ciau raga scusate io ho windows xp ma nella cartella di blue stacks non trovo la cartella android dove poter copiare i file

    LUIGI
    Rispondi
    • 29 Nov 2012

      Al momento non ho Windows XP a disposizione, comunque forse dovresti andare a vedere in:
      C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\

      Rispondi
  • 20 Nov 2012

    Ciao scusa volevo sapere una cosa, non riesco a trovare il file per l’installazione di Android Sdk Tools.. dove lo trovo?

    Valerio
    Rispondi
  • 19 Nov 2012

    Salve a tutti, io quando avvio regedit.exe\HKEY_CURRENT_USER, non trovo BlueStacks. Come mai? Rispondete grazie.

    Fra245
    Rispondi
    • 20 Nov 2012

      Il percorso è
      HKEY_CURRENT_USER\Software\BlueStacks

      Rispondi
  • 15 Nov 2012

    non riesco ad installare sdk tools… mi puoi spiegare dettagliatamente come fare?

    daniele
    Rispondi
    • 15 Nov 2012

      Ma è già scritto in dettaglio nell’articolo.

      1. Scarica Android SDK Tools.
      2. Installa Android SDK Tools.
      3. Selezionare di installarlo per tutti gli utenti di Windows.
      4. Ad installazione completata avviare Android SDK Manager.
      5. Nella lista che compare mettere la spunta su Android SDK Platform-tools ed installarlo cliccando su Install packages.
      Rispondi
      • 18 Nov 2012

        io scarico il file: adt-bundle-windows
        apro la cartella sdk\tools
        e per installare clicco su emulator
        ma appare una schermata nera per qualche frazione di secondo (neanche faccio in tempo a leggere) e sparisce
        il file per esteso “Android SDK Tools” non lo trovo nel download

        daniele
        Rispondi
        • 18 Nov 2012

          scusa, ho trovato il file, e dice che è gia installato… perchè non trovo il percorso file “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools”?

          daniele
          Rispondi
          • 18 Nov 2012

            ci sono riuscito… ora ho installato google play e mi sono iscritto al play store… ma c’è un gioco che anche con la root non apre… si chiama ruzzle, come mai?

            daniele
          • 20 Nov 2012

            Non è detto che si riesca a far funzionare tutte le App disponibili, si tratta pur sempre di una versione Beta, quindi non definitiva.

  • 14 Nov 2012

    Il mio problema è nella finestra dei comandi..
    Non mi dice “is already running” ma “more than one device emulator”

    Puoi aiutarmi?

    Alessandro
    Rispondi
    • 14 Nov 2012

      Scusa, il messaggio completo è “more than one device AND emulator”

      Alessandro
      Rispondi
      • 14 Nov 2012

        In pratica dice che sono connessi più dispositivi.
        Assicurati che non ci siano altri dispositivi connessi, per esempio smartphone o cellulari, poi scrivi:
        adb devices
        in modo che ti dica l’elenco dei dispositivi connessi.
        Si può pure indicare a quale dispositivo indirizzare il comando usando:
        adb -s <serialNumber> <command>
        Per esempio:
        adb -s emulator-5556 remount

        Rispondi
        • 16 Nov 2012

          Grazie mille! Ora sono riuscito!

          Alessandro
          Rispondi
  • 10 Nov 2012

    a me non fa nemmeno installare la versione di bluestack riportata nel tutorial mi viene un errore che con un altra versione di bluestack nn appare,con la versione che ho io mi fa installare tutto ma come inizio cercando i file dal registro non mi trova bluestack nella stringa di registro,e questo è l errore che mi viene installando la versione del tutorial:

    [17:02:50:509]: Product: BlueStacks (beta-1) — Uh oh – BlueStacks cannot be installed on this PC because you already have another program that uses a ‘dock’ (friendly control bar along the side of your screen). You’ll need to uninstall this other program before BlueStacks will install successfully. Email us at Support@BlueStacks.com if you need any help. Thanks!

    e ovviamente non me la installa -.-

    christian
    Rispondi
    • 11 Nov 2012

      Non te lo installa perché rileva sul computer un’applicazione “dock”.
      Probabilmente è causato da un’installazione precedente di Bluestacks, le vecchie versioni hanno appunto questa applicazione per accedere velocemente a Bluestacks dal desktop.
      Di solito si tratta di RocketDock.
      Controlla dal pannello di controllo i programmi installati e vedi se risulta qualche programma “dock”.
      Se non lo trovi dovresti andare a vedere se ci sono delle voci presenti nel registro di sistema “RocketDock” o “ObjectDock”.
      Altrimenti puoi usare un file creato da Bluestacks per risolvere questo problema che in pratica elimina le eventuali voci di registro:
      HKEY_CURRENT_USER\Software\RocketDock
      HKEY_CURRENT_USER\Software\StackDocklet

      Il file è il seguente:
      http://cdn.bluestacks.com/public/tools/del-rocketdock.reg

      Rispondi
      • 11 Nov 2012

        risolto grazie ma ora altri problemi….

        scarico game cih e mi dice che non ho spazio sufficente per installarlo…..

        scarico watsapp e non mi configura il numero -.-

        christian
        Rispondi
  • 22 Ott 2012

    scusate la mia ignoranza ma a cosa serve fare questo rooting??

    poi vorrei chiedervi se esiste un programma uguale ma con applicazioni dell’i-phone :D

    laura
    Rispondi
    • 11 Nov 2012

      Serve per poter accedere in lettura/scrittura ai file e cartelle di sistema di Bluestacks in modo da poter fare eventuali aggiunte e/o modifiche.

      Per iphone non credo ci sia una cosa simile in quanto ios non è un sistema operativo opensource e sarebbe più complicato.

      Rispondi
  • 10 Ott 2012

    Ciao GorGeouS!
    Ottima guida.
    Ho installato Bluestacks ed effettuato il rooting senza problemi. :)

    Ogni volta che avvio Bluestacks mi chiede se voglio aggiornare alla nuova versione.
    Se lo faccio che succede? Perdo il rooting?
    E’ possibile poi farlo sulla nuova versione?

    Ciao e grazie,
    Simone

    simone
    Rispondi
    • 10 Ott 2012

      Se aggiorni alla nuova versione perdi il rooting.
      Per il root sulle nuove versioni, in pratica quelle 0.7.x, ancora stanno lavorando.
      Alcuni già sono riusciti ad ottenere l’accesso di root (non proprio con la versione più recente) solo che il procedimento per ora è abbastanza complicato, altri invece hanno messo a disposizione tutto il “pacchetto” già roottato, solo che non si ha accesso in scrittura sul file system quindi è di fatto inutile.

      Rispondi
  • 3 Ott 2012

    ciao il problema era che non avevo avviato adb però ora quando scrivo adb shell rm /system/xbin/su mi dice rm failed for adb shell rm /system/xbin/su no such file or directory

    gianluca
    Rispondi
    • 3 Ott 2012

      Fino a quel punto hai fatto tutto senza che ti escano errori?
      A quanto pare non trova il file, cosa strana visto che dovrebbe essere già incluso in Bluestacks.
      Assicurati di essere collegato al device, di essere root e di aver effettuato il remount.

      Rispondi
      • 3 Ott 2012

        mi va tutto bene fino a quel punto adb root mi esce il messaggio adbd is already running as root poi adb remount mi dice remount succeeded poi dopo mi esce quelle errore sopra indicato

        gianluca
        Rispondi
        • 3 Ott 2012

          A questo punto non saprei, per come dice l’errore non trova il file o il percorso, ma in teoria dovrebbe essere quello.
          Prova a disinstallare e reinstallare Bluestacks e rifai la procedura.

          Rispondi
  • 2 Ott 2012

    Complimenti per la guida che è scritta e spiegata veramente bene. L’unico problema comune a tante persone è il SYNC delle applicazioni tra pc e smartphone… infatti bluestacks dice sempre che la memoria sd è piena…nella procedura infatti il comando adb shell mount -o ro,remount -t ext4 /dev/sdb1 /system non va a buon fine.
    Come posso risolvere questo problema?
    Penso che sia utile a me e alle altre persone.
    Grazie ancora per il Blog.
    Saluti
    Michele

    Michele
    Rispondi
    • 3 Ott 2012

      Che errore ti esce?
      Hai copiato tutti i file elencati nelle cartelle giuste?

      Rispondi
      • 3 Ott 2012

        Si,ho copiato esattamente tutti i file nelle cartelle e ho provato anche su altri pc uguali ed ho sempre lo stesso problema. E’ un problema comune che ho cercato su internet..ma non capisco come poter risolvere il problema.. in pratica l’ultimo comando non viene preso
        adb shell mount -o ro,remount -t ext4 /dev/sdb1 /system…suppongo che io debba cambiare qualcosa in questa stringa..ma non saprei cosa..
        L’errore finale è sempre il solito sd piena..menre se disinstallo il programma e lo installo senza fare il root tutto và ben (intento il sync delle apps).
        Deduco che venga modificato qualcosa nel fil sdcard.fs… ma non saprei..aiuto..
        Grazie per la risposta
        Saluti
        Michele

        Michele
        Rispondi
        • 3 Ott 2012

          Ma hai fatto la procedura su una installazione “pulita” di Bluestacks?
          Le modifiche del file di registro sono state eseguite? In teoria da lì dovrebbe rilevare il percorso dell’SD.
          Se avvii Bluestacks senza eseguire il rooting quanto spazio ti rileva sulla SD?
          In caso ci sarebbe una procedura per modificare la dimensione della SD.

          Rispondi
  • 1 Ott 2012

    ciao io ho fatto tutta la procedura però quando vado a scrivere adb root mi dice error:device not found come mai?

    gianluca
    Rispondi
    • 2 Ott 2012

      Mi sono dimenticato di scrivere di avviare Bluestacks prima di procedere con l’utilizzo di adb.

      Rispondi
Ti piace GiardiniBlog?