Risparmia usando Windows 7 Upgrade come se fosse la versione completa!

Ecco un “trucco” per rendere possibile l’attivazione di una nuova installazione (cioè non avendo già un sistema operativo installato) effettuata tramite Windows 7 Upgrade.
Grazie a questa “modifica” potrete risparmiare fino a 80€ sulla versione Home Premium, mentre la differenza di prezzo tra versione completa e upgrade diminuisce con le versioni Professional ed Ultimate.
windows 7 upgrade
Normalmente, facendo una nuova installazione di Windows 7 con l’upgrade, viene a mancare la possibilità di attivarlo e quindi, in pratica, viene reso inutilizzabile.
Per risolvere questo problema basta eseguire alcune modifiche nel registro.
Questi sono i passi da seguire:

  1. Installate Windows 7 (naturalmente come nuova installazione).
  2. Una volta installato e avviato Windows 7, assicuratevi che non ci siano in attesa richieste di riavvio a causa di aggiornamenti (se ci sono compare uno scudo arancione accanto alla voce Arresta Sistema nel menu avvio (icona di Windows), in tal caso riavviate e dopo il riavvio ricontrollate).
  3. Avviate regedit.exe dal menu avvio (basta scrivere regedit.exe dove dice Cerca programmi e file e premere invio),cerca comparirà una finestra di avviso, cliccate si.
  4. Siete sull’Editor del Registro di sistema, navigate tra le cartelle (a sinistra) seguendo questo percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE/Software/Microsoft/Windows/CurrentVersion/Setup/OOBE/.
  5. all’interno della cartella OOBE, troverete varie voci, fate doppio click su MediaBootInstall e cambiate il valore da 1 a 0
    registro.
  6. Andate di nuovo sul menu avvio e sempre dove dice Cerca programmi e file inserite cmd.exe, vi uscirà un’icona con nome cmd.exe, cliccateci sopra col tasto destro del mouse e selezionate Esegui come amministratore, si aprirà il solito avviso, cliccatesi.
  7. Nella nuova finestra che vi si è aperta, digitate slmgr /rearm e premete invio, il computer si riavvierà e vi sarà possibile attivare Windows 7 con la vostra Product Key di Windows 7 Upgrade.

[via Supersite Blog]

Articoli correlati

Ricevi altri articoli come questo

Iscriviti alla mailing list e riceverai articoli interessanti e news comodamente nella tua mail

SCRIVI COMMENTO
Ti piace GiardiniBlog?