Recensione Sharkoon SilentStorm Icewind Black 650

Durante gli ultimi anni abbiamo visto aumentare notevolmente le prestazioni delle varie periferiche che compongono il nostro computer, dai processori alle schede grafiche, dagli hard disk alle memorie.

Tutte queste periferiche, però funzionano grazie a un altro componente principale, che costituisce il cuore del nostro PC ovvero l’alimentatore, che provvedere ad alimentare elettricamente ogni periferica, nel modo migliore possibile.

Non tutti gli alimentatori sono gli stessi, infatti questo componente ha un’importanza fondamentale e sceglierlo bene, può darci molteplici vantaggi e farci risparmiare molto.

Il risparmio non viene solo dalla sua efficienza energetica, (ad esempio negli elettrodomestici esiste la classe di consumo tipo A+, nel caso degli alimentatori lo standard si chiama 80 Plus seguito da vari gradi di efficienza), ma anche dalla sua qualità, in quanto un buon alimentatore fornisce corrente priva di sbalzi e possiede vari sistemi di protezione sulla corrente, accorgimenti che evitano il danneggiarsi dei componenti del vostro computer e quindi una spesa ulteriore.

Per questo motivo spendere 25/30 euro per un alimentatore di bassa qualità può sembrare un risparmio inizialmente, invece che spenderne 60/70 per uno di qualità maggiore, ma a lungo andare questa spesa vi si ritorcerà contro e di parecchio. Un alimentatore comune ha un’efficienza media del 65%, un alimentatore di qualità parte dall’80%, già su un consumo ipotizzato di 500 Watt, l’alimentatore comune consumerà 144 Watt in più rispetto a quello di qualità.

Sharkoon ha recentemente presentato una nuova gamma della famiglia di alimentatori ovvero la “SilentStorm Icewind”, con tre modelli da 550, 650 e 750 W di potenza, tutti certificati con classe energetica “80 Plus Bronze“, contraddistinti da un eccellente rapporto prezzo/qualità. Il modello da noi testato è il  Sharkoon SilentStorm Icewind Black da 650W, disponibile anche in un’altra versione con parte della scocca bianca.

Recensione sharkoon silentstorm icewind

Recensione Sharkoon SilentStorm Icewind Black 650

  1. Introduzione e Caratteristiche Tecniche
  2. Contenuto della confezione e Unboxing
  3. Analisi Generale, Test di Efficienza e Stabilità
  4. Conclusioni e Acquisto

1 – Introduzione e Caratteristiche Tecniche

Lo Sharkoon SilentStorm Icewind è un alimentatore modulare, che ci permette di collegare solo i cavi di alimentazione che effettivamente usiamo, in questo modo avremo un maggior ordine dentro il nostro cabinet, maggiore spazio e di conseguenza un miglior ricircolo d’aria per lo smaltimento del calore.

I cavi sono tutti modulari ad eccezione del cavo di alimentazione della scheda madre 24-pin e della CPU 4+4-pin, che praticamente è sempre usato. La soluzione modulare permette di avere  un impatto visivo notevole in virtù dell’ordine generato, soprattutto se unita a un case con finestra laterale a vista come lo Sharkoon TG5 che abbiamo recentemente recensito.

Questo alimentatore è dotato di un’ottima componentistica interna, che gli permette di certificarlo “80 Plus Bronze” con un’efficienza energetica raggiunta di 82%, 85% e 82% con rispettivi carichi operativi di 20%, 50% e 100%.

Troviamo una ventola da ben 135 mm per dissipare il calore e la presenza di cavi flat di colorazione nera.

Scheda Tecnica

Generale
Certificazione 80 PLUS:Bronze
Fattore di forma:ATX 2.4
Potenza continua:650 Watt
Haswell ready:
Conforme alla normativa ErP:
PFC attivo:
Garanzia:3 anni
Tecnologia:DC/DC
Ciclo di vita:Min. 100.000 ore
Temperatura di esercizio:0 °C – 40 °C
Modalità risparmio energetico:Max. 0,3 W
Peso incl. del cavo fisso:1,83 kg
Dimensioni: (L x P x A):160 x 150 x 86 mm
Colore:Nero e Bianco
Ventola
Dimensioni della ventola:135 mm
Tipo di cuscinetto:Cuscinetto a sfere
Livello della rumorosità al 20% del carico:15,1 dB(A)
Livello della rumorosità al 50% del carico:18 dB(A)
Livello della rumorosità al 100% del carico:27,6 dB(A)
Funzioni di protezione dalla corrente:
  • Protezione da sovralimentazione (OPP). Qualora si verificasse un‘erogazione di corrente superiore alle specifiche del prodotto, l‘alimentatore si spegnerà automaticamente.
  • Protezione da sovratensione (OVP). Questa funzione è adatta a proteggere il computer quando si verificano tensioni eccessivamente elevate, comportando lo spegnimeto dell‘alimentatore.
  • Protezione da sottotensione (UVP), Tale funzione è prevista per proteggere il Pc da tensioni che siano sotto il livello minimo richiesto dalla fonte di alimentazione, provocando lo spegnimento dell‘alimentatore.
  • Protezione da cortocircuito (SCP), Se si dovesse verificare un cortocircuito, la funzione SCP provvederà allo spegnimento dell‘alimentatore per prevenire eventuali danni ai componenti del computer.
  • Protezione da sovracorrente (OCP). Nel caso dovesse verificarsi che la corrente assorbita superi quella realmente supportata, l‘alimentatore si spegnerà automaticamente.
  • Protezione da sovratemperatura (OTP). Quando si verifica il surriscaldamento dei componenti dell‘alimentatore, questi provvederà a spegnersi per evitare danni ai componenti.

Certificati di sicurezza

Lo Sharkoon SilentStorm Icewind Black 650 è testato e conforme alle norme CE, FCC e CB.

2 – Contenuto della confezione ed Unboxing

Nella confezione troviamo un dotazione completa e curata con rispettivamente:

  • SilentStorm Icewind Black 650
  • Cavo di alimentazione (150 cm)
  • Custodia per i cavi, con all’interno tutti i cavi (qui sotto descritti)
  • Viti di montaggio
  • Fascette
  • Manuale dell’utente

Questo alimentatore è semi modulare, in quanto una parte dei cavi è fissa, ovvero Connettore scheda madre 20+4-pin e Connettore CPU 4+4-pin (lunghezza 55 cm) e una parte è modulare, ovvero è possibile inserirla solo se è necessaria.

La parte di cavi modulari è così composta:

  • 1 cavo con tre connettori IDE 4-pin (lunghezza totale 85 cm)
  • 3 cavi con ognuno tre connettori SATA (lunghezza totale 85 cm)
  • 2 cavi PCIe con due connettori 6+2-pin (lunghezza totale 70 cm)
  • 1 adattatore IDE 4 pin a Floppy (lunghezza 15 cm)

Tutti i cavi sono di tipo Flat. Qui sotto trovate una panoramica completa dei cavi.

3 – Analisi Generale, Test di Efficienza e Stabilità

L’alimentatore SilentStorm Icewind 650 è certificato “80 PLUS Bronze”, ovvero come detto in precedenza ha un’efficienza superiore all’85% per carico operativo al 50% e superiore del 82% al 20% e 100% di carico, efficienza confermata dai nostri test con i valori che potete vedere nel grafico sotto.

Offre una maggiore stabilità della tensione attraverso la tecnologia DC/DC, rispetto ai classici AC/DC, che sono caratterizzati da un alternarsi di pulsazioni positive e negative. Il Silentstrom Icewind fornisce un’alimentazione continua DC/DC, il che comporta una maggiore protezione per i singoli componenti.

Il SilentStorm Icewind, ha varie funzioni di protezione per aumentare la sicurezza, infatti sono presenti vari accorgimenti per la protezione da corrente come: la protezione da sovralimentazione (OPP), protezione da sovratensione (OVP), protezione da sottotensione (UVP) protezione da cortocircuito (SCP),protezione da sovracorrente (OCP) e protezione da sovratemperatura (OTP). Inoltre include la certificazione energetica per la protezione dell’ambiente.

Dai test effettuati, l’efficienza di questo alimentatore è sempre superiore all’85% a qualsiasi carico.

Molto stabili si sono dimostrate inoltre le diverse tensioni di linea con ripple degni di nota.

La ventola da 135 mm è di ottima fattura, dotata di cuscinetti a sfera, questo rende l’alimentatore molto silenzioso, anche con carico al 100% in cui abbiamo una velocità di rotazione maggiore della ventola.

4 – Conclusioni e dove acquistarlo

sharkoon silentstorm icewind recensione

Il SilentStorm Icewind 650 è un prodotto di ottima fattura, che racchiude in se ottime componenti elettroniche (vedi i condensatori principali made in Japan) e un’ottima progettazione. Tutto questo dona un’efficienza certificata 80 Plus Bronze, un’ottima stabilità nelle tensioni e una rumorosità veramente bassa.

Per finire anche l’aspetto estetico è veramente curato e bello da vedere, ideale da montare in un case con pannello laterale a vista. La parte modulare inoltre aiuta a mantenere lo spazio interno del cabinet ordinato e spazioso senza fili inutili. Questo alimentatore è da noi raccomandato in caso decidiate di cambiare questo elemento nel vostro computer.

Potete trovare lo Sharkoon SilentStorm Icewind in tre diversi tagli di potenza 550, 650 e 750 W. Ecco i link dove potete trovarlo, ad esempio cercando su qualsiasi motore di ricerca prezzi, ecco i link:

oppure su Amazon:

RASSEGNA PANORAMICA
Qualità dei componenti
Rapporto qualità/prezzo
Qualità costruttiva
Rumorosità
Estetica e Rifinitura
Articolo precedenteMigliore soundbar: guida all’acquisto
Prossimo articoloCome trasferire soldi da Postepay a Postepay