Il Traduttore di Google diventa un interprete personale

Tra i molti servizi offerti da Google conoscerete sicuramente il Traduttore, il servizio che permette di tradurre frasi, documenti e persino intere pagine web in moltissime lingue.
Le ultime modifiche introdotte nel Traduttore di Google hanno portato un notevole incremento di potenzialità e funzionalità.
Utilizzando l’App per dispositivi mobili del Traduttore di Google il vostro dispositivo diverrà un vero e proprio interprete personale.
google-translate-logo
Le novità sono varie e alcune permettono di semplificare notevolmente la traduzione tra le varie lingue.
È possibile infatti effettuare una conversazione con una persona di lingua differente, con il riconoscimento vocale i due interlocutori potranno parlare ciascuno la propria lingua e il Traduttore di Google penserà a riconoscere in automatico le lingue utilizzate e a tradurre le conversazioni (con la possibilità anche di ascoltare la traduzione).

Insieme al riconoscimento vocale, oltre al consueto inserimento del testo attraverso tastiera, è stata introdotta anche la scrittura a mano libera (il testo verrà riconosciuto in automatico dal Traduttore).

Comunque la funzionalità più utile che è stata introdotta probabilmente è quella di Word Lens.
Word Lens velocizzerà notevolmente il tempo che occorrerà per tradurre frasi presenti su testo o cartelloni (sicuramente sarà molto utile per i turisti in visita in luoghi stranieri):
basterà puntare la fotocamera verso il testo che si vuole tradurre e, dopo aver selezionato nell’immagine il testo riconosciuto che si vuole tradurre, il Traduttore di Google elaborerà l’immagine riconoscendo in automatico la lingua utilizzata (eventualmente selezionabile dall’utente) e fornendo la traduzione per la lingua selezionata.
Google-Word-Lens
Per chi è impossibilitato ad avere sempre una connessione internet attiva, il Traduttore di Google permette di salvare in locale il “dizionario” delle lingue preferite, ciò permette di effettuare le traduzioni anche in assenza di connessione internet a discapito di un maggiore spazio occupato sul dispositivo (per esempio, il pacchetto per la lingua in italiano è di 191 MB).

Le funzionalità introdotte per ora sono disponibili solo per le traduzioni da inglese a italiano, spagnolo, tedesco, francese, portoghese e russo (e viceversa), ma molto probabilmente presto si estenderanno anche per le altre lingue (in totale 90 lingue).

Grazie a questi strumenti le lontananze tra le varie lingue vengono quasi azzerate, semplificando non di poco la comunicazione a livello globale.
Non vi resta quindi che installare l’App e comunicare con tutti i popoli!

L’App del Traduttore di Google per dispositivi Android è disponibile sul Play Store di Google al seguente indirizzo:
Scarica Google Traduttore per Android
La versione per iOS è disponibile su iTunes al seguente indirizzo:
Scarica Google Traduttore per iOS