L’antivirus migliore

Molti si trovano spaesati nello scegliere un antivirus per il proprio computer in mezzo alla vasta gamma di antivirus disponibili sul mercato.
Per questo ci viene in aiuto AV-TEST – The Independent IT-Security Institute che, periodicamente, stila una classifica dei migliori antivirus presenti sul mercato.
antivirus migliore
Tutti gli antivirus sono stati sottoposti a vari test, ad ogni test è stata data una valutazione, in base al punteggio dei test viene attribuita la “certificazione AV-TEST”.
Per ottenere la “certificazione AV-Test” ciascun programma antivirus deve raggiungere almeno un punteggio totale di 10 su 18 (sommando i punteggi delle varie sezioni di test) e inoltre deve avere almeno 1 punto per ciascuna sezione.

Le valutazioni dei test sono:

Protezione:
esamina l’antivirus sottoposto al test in base alla capacità di proteggere contro attacchi malware zero-day, bloccare software malevolo e rilevare malware comuni e sconosciuti.
Usabilità:
analizza l’influenza che il programma antivirus arreca sull’usabilità del sistema operativo e come il programma si interfaccia con il sistema operativo stesso, per esempio: messaggi di allerta, messaggi generali e di blocco, messaggi di falsi positivi durante la scansione del computer.
Prestazioni:
tiene in considerazione le azioni che influenzano le prestazioni del computer durante l’utilizzo giornaliero dell’antivirus, per esempio: download dei file da internet, copia dei file in locale o in rete, installazione dei programmi, avvio ed utilizzo di programmi come Word o Excel.

Nella classifica si è considerato come sezione più importante quella della Protezione, poi quella delle Prestazioni e infine quella dell’Usabilità; gli antivirus di questa classifica sono stati testati su sistema operativo Microsoft Windows 7:

  • Bitdefender Internet Security 21.0
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 6
    Usabilità: 6
  • Kaspersky Lab Internet Security 17.0
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 6
    Usabilità: 6
  • Norton Security 22.8
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 6
    Usabilità: 6
  • Trend Micro Internet Security 11.0
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 6
    Usabilità: 6
  • F-Secure Safe 14
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 6
    Usabilità: 5,5
  • Avast Free AntiVirus 12.3 & 17.1
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 4,5
    Usabilità: 6
  • G DataG Data InternetSecurity 25.3
    certificato
    Protezione: 6
    Prestazioni: 4,5
    Usabilità: 6
  • Quick Heal Total Security 17.00
    certificato
    Protezione: 5,5
    Prestazioni: 6
    Usabilità: 6
  • AhnLab V3 Internet Security 9.0
    certificato
    Protezione: 5,5
    Prestazioni: 5
    Usabilità: 6
  • Microsoft Security Essentials 4.10
    certificato
    Protezione: 5,5
    Prestazioni: 5
    Usabilità: 6
  • ThreatTrack VIPRE Internet Security Pro 9.3
    certificato
    Protezione: 5,5
    Prestazioni: 5
    Usabilità: 6
  • AVG Internet Security 16.1 & 17.1
    certificato
    Protezione: 5
    Prestazioni: 5,5
    Usabilità: 6
  • Avira Antivirus Pro 15.0
    certificato
    Protezione: 5
    Prestazioni: 5,5
    Usabilità: 6
  • BullGuard Internet Security 17.0
    certificato
    Protezione: 5
    Prestazioni: 5,5
    Usabilità: 5,5
  • K7 Computing Total Security 15.1
    certificato
    Protezione: 5
    Prestazioni: 5
    Usabilità: 5,5
  • ESET Internet Security 10.0
    certificato
    Protezione: 5
    Prestazioni: 4,5
    Usabilità: 6
  • MicroWorld eScan Internet Security Suite 14.0
    certificato
    Protezione: 4,5
    Prestazioni: 4,5
    Usabilità: 6
  • McAfee Internet Security 19.0
    certificato
    Protezione: 4
    Prestazioni: 5,5
    Usabilità: 5
  • Comodo Anti-Malware 10.0
    certificato
    Protezione: 4
    Prestazioni: 3
    Usabilità: 6

L’antivirus migliore

  1. In cima alla classifica, con punteggio massimo in tutte le sezioni (Protezione 6, Prestazioni 6, Usabilità 6), troviamo:
    Bitdefender Internet Security 21.0, Kaspersky Lab Internet Security 17.0, Norton Security 22.8, Trend Micro Internet Security 11.0.
  2. A seguire, con punteggio di Protezione 6 ma con punteggio inferiore nelle altre sezioni:
    F-Secure Safe 14 (Prestazioni 6 e Usabilità 5,5), Avast Free AntiVirus 12.3 & 17.1 (Prestazioni 4,5 e Usabilità 6), G Data Internet Security 25.3 (Prestazioni 4,5 e Usabilità 6).
  3. Con punteggio di Protezione 5.5:
    Quick Heal Total Security 17.00 (Prestazioni 6 e Usabilità 6), AhnLab V3 Internet Security 9.0 (Prestazioni 5 e Usabilità 6), Microsoft Security Essentials 4.10 (Prestazioni 5 e Usabilità 6), ThreatTrack VIPRE Internet Security Pro 9.3 (Prestazioni 5 e Usabilità 6).
  4. Gli altri programmmi antivirus testati hanno ottenuto punteggi in Protezione uguale o inferiore a 5.

Se volete approfondire ulteriormente i risultati ricavati dai vari test per ogni singolo antivirus potete consultare il sito di AV-TEST (in inglese).

Se siete alla ricerca di un antivirus gratuito potete scegliere l’antivirus che più preferite dalla lista dei migliori antivirus gratis in italiano.

Se avete la necessità di controllare un singolo file con più antivirus contemporaneamente, potete effettuare una scansione online utilizzando uno tra questi antivirus online gratis.

13 Commenti

  1. Salve a tutti,io vivo in indonesia e qui gli hacker non si contano,sono tantissimi al pari degli USA e Russia e con loro abbiamo fatto una statistica,sia di protezione del computer da entrate (violazione porte..)sia dall’inserimento in mail dei principali worm e spy nonchè virus camuffati,bene il vincitore sicuramente(anche se violato in alcune porte..)sicuramente Kaspersky 2012(2011 non ha riconosciuto alcuni worm camuf) il secondo Norton internet 2012(problemi con spy camuf) il terzo Bitdefender(e questa per me è stata una sorpresa perchè in effetti pensavo a Mcafee,che ha dato problemi nel riconoscilento sia di virus camuf sia di worm camuf).Certo non abbiamo provato tutti i virus e Malw,ma abbiamo usato quelli classificati da Kaspersky come i più diffusi,in particolare per tutti i primi 5.Dimenticavo abbiamo “fuso” due potenti virus e tutti gli antivirus sopra citati lo hanno intercettatto,quindi la battaglia per noi viene fatta solo sui Malw,worm etc e sui firew,su quest’ultimi abbiamo parecchi dubbi sul stilare una classifica secondo noi meglio usare Comodo o ZoneAlarm,disinserendo il firew dell’antivirus usato e settando con buon senso le porte aperte tipo la 80 e molte altre usate per giochi online(è da li che si passa….)Ciao a tutti

  2. g-data è advanced ma chi ha stilato questa classifica stava dormendo ancora o se non dormiva allora cambiasse mestiere perchè non capisce niente o quasi.g-data ,nod32 avira 2012 , mcafee sono tutti antivirus advanced+. le ver. free posso essere daccordo sono standard (non servono a niente o quasi.)

  3. scusatemi la mia ignoranza chi ha detto che mcafee e advanced lo vorrei conoscere perchè non capisce niente mcafee è un antivirus molto potente meglio di kaspersky.mcafee è un advanced+.

  4. Ciao a tutti!
    Chi sa dirmi, con certezza, quale AntiVirus sia in grado di “Disinfettare” il File senza costringermi ad Eliminarlo?
    Ho AVG (pagato) forse intercetta tutti i virus conosciuti, ma l’unica sua “Protezione” è quella di mettere in “Quarantena” il file “Infettato”, l’ho messo tra virgolette perché non sono del tutto sicuro che tutti quelli che “becca” siano veramente tutti “Infettati”!

  5. Nod32 tra i vincitori mi fa ridere… non immagino quanto abbiano pagato per avere una buona valutazione, esistono poche cose peggiori del nod32 a questo mondo… Non troverebbe un virus manco se glielo schiaffi dentro il codice del programma :P

    Su kaspersky sono pienamente d’accordo, e debbo dire che considerandone il costo, sarebbe un investimento ottimo da fare, soprattutto nella versione internet security (firewall+antivirus)

  6. io mi trovo daccordo con la clasifica riportata sopre il nod vers. 4.2 e kaspersky 2012 sono un passo avanti a tutti gli altri antivirali citati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here