Come non ricevere più telefonate pubblicitarie indesiderate

Siete stanchi di ricevere telefonate pubblicitarie a casa?
Forse alcuni non sanno che è possibile bloccare le chiamate indesiderate di pubblicità che ormai si ricevono in modo alquanto assillante.
bloccare telefonate indesiderate
Tutti coloro che sono abbonati agli elenchi telefonici pubblici e che desiderano non ricevere più chiamate dagli operatori di telemarketing per attività promozionali, commerciali o per il compimento di ricerche di mercato tramite l’uso del telefono, possono porre fine alle telefonate indesiderate iscrivendosi (in modo gratuito) al Registro Pubblico delle Opposizioni.

Per iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni è necessario che il proprio numero telefonico sia presente negli elenchi telefonici pubblici.
L’iscrizione è totalmente gratuita ed è possibile effettuarla mediante cinque modalità:

L’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni oltre a essere gratuita è valida a tempo indeterminato, ma non c’è da preoccuparsi, se sentirete la mancanza delle telefonate pubblicitarie è sempre possibile revocare l’iscrizione (sempre attraverso una qualsiasi delle cinque modalità)! :D

Sul sito sono comunque presenti tutte le informazioni in dettaglio e anche delle FAQ per trovare una risposta alle domande più frequenti.

Un metodo rapido per controllare se l’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni è stata effettuata con successo è chiamare il numero verde 800.265.265 dal numero telefonico per cui è stata fatta la richiesta di inserimento nel Registro.

Vi metto in evidenza il fatto che l’iscrizione al “Registro Pubblico delle Opposizioni mette l’Abbonato al riparo dalle chiamate indesiderate degli operatori di telemarketing che utilizzano come fonte dei propri contatti gli elenchi telefonici pubblici. L’iscrizione di un abbonato nel Registro non esclude il trattamento dei suoi dati per finalità di telemarketing da parte dei singoli soggetti che abbiano raccolto i dati – forniti consenzientemente dagli Abbonati – da fonti diverse dagli elenchi telefonici pubblici (per esempio tessere di fidelizzazione, tessere per raccolta punti, promozioni eccetera), purché ciò sia avvenuto nel rispetto della normativa vigente.

Cosa fare se si continuano a ricevere telefonate indesiderate

Se avete dato il consenso a ricevere telefonate di telemarketing attraverso concorsi, registrazioni a siti/riviste/tessere di fidelizzazione/ecc. di solito dovrebbe essere presente nel modulo di iscrizione utilizzato a chi rivolgersi per la cancellazione.
Nel caso in cui continuate a ricevere telefonate dopo l’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni e se siete certi di non aver fornito il consenso a ricevere telefonate di telemarketing attraverso concorsi, registrazioni a siti/riviste/tessere di fidelizzazione/ecc. potete chiedere all’operatore che vi sta telefonando da quale lista è stato preso il vostro numero di telefono (anche se spesso l’operatore stesso non è informato a riguardo), in seguito potete inviare il modulo di richiesta di cancellazione al titolare della lista e quest’ultimo ha l’obbligo di cancellarvi entro 15 giorni.

Se il problema continua a persistere è anche possibile inviare esplicitamente una richiesta al Garante della privacy attraverso la compilazione di un modulo che comprenderà anche i dati di chi vi ha telefonato (data, ora, società/ditta che effettua la telefonata pubblicitaria, prodotto/offerta/promozione oggetto della telefonata,numero telefonico chiamante/anonimo).

Informazioni più dettagliate e tutti i moduli necessari li trovate sul sito ufficiale: Conosci i tuoi diritti