Come accedere a Wikipedia per poter leggere gli articoli dopo il Blocco in Italia

Come avete potuto spiacevolmente notare, da poche ore la nota enciclopedia “libera” Wikipedia, che ci è stata sempre tanto cara a tutti, studenti, lavoratori, curiosi, grandi e bambini, nasconde per il momento tutte le pagine in essa contenute, con il rischio di doverle cancellare a causa del comma 29 del cosiddetto DDL intercettazioni.
Così recita la pagina che verrà caricata, qualsiasi ricerca facciate su wikipedia, o qualsiasi risultato troviate nelle ricerche di Google che reindirizzi a Wikipedia.

 

come leggere wikipedia dopo il blocco e accedere al sito

 

Questa è come appare Wikipedia attualmente :

 

blocco in italia di wikipedia

Ma esiste un metodo per poter leggere ancora gli articoli di wikipedia, che vi illustrerò qui di seguito.

Vi consiglio vivamente di leggere le motivazioni di questo blocco, per questo vi rimando a leggere il testo integrale che viene visualizzato su Wikipedia Italia:
http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Comunicato_4_ottobre_2011

Esistono 2 metodi per riuscire ad accedere a Wikipedia, scegliete il vostro preferito :

Un modo per poter visionare i contenuti di Wikipedia è quello di accedere alla versione mobile, esempio, se cercate su Google la voce “Italia”, uscirà come primo risultato proprio wikipedia con il seguente link : it.wikipedia.org/wiki/Italia.

Non dovrete fare altro che aggiungere tra “it” e “wikipedia” una “.m.” che sta per mobile, esempio it.m.wikipedia.org/wiki/Italia, e potrete visionare la pagina con il relativo contenuto, in versione mobile.

Oppure un metodo un pò più laborioso per accedere ai contenuti di Wikipedia è il seguente:

Per prima cosa abbiamo bisogno forzatamente di usare il browser di Google e cioè Chrome, che se non possedete potete scaricarlo gratuitamente qui : Scaricare Google Chrome

Scaricato Google Chrome procedete come segue :

1) Per prima cosa aprite il browser di Google “Chrome”, e cliccate sulla chiave inglese che trovate in alto a destra sotto la X rossa per la chiusura, e in questo menù cliccate sulla voce “Opzioni” come potete vedere nell’immagine sotto :

menu opzioni google chrome
2) Fatto questo vi si aprirà una pagina di configurazione di Google Chrome, non dovete fare altro che cliccare su “Roba da smanettoni” e successivamente su “Impostazioni contenuti”, come nell’immagine indicata sotto :

roba da smanettoni impostazione contenuti google chrome

 

3) Nel campo “JavaScript” spuntate la casellina in basso dove dice “non consentire ad alcun sito di eseguire JavaScript” come potete vedere nell’immagine sotto:

google chrome javascript non consentire ad alcun sito

Bene, fatto questo siamo a metà dell’opera, ora cercate qualcosa su Google che vi interessi che dia come risultato una pagina di Wikipedia, ad esempio io ho cercato la parola “Italia“, come potete notare caricherà la pagina di Wikipedia ma il contenuto sarà bianco, perchè è nascosto.

4) Per vedere il contenuto di questa pagina cliccate con il tasto destro in un qualsiasi punto al centro della pagina e cliccate su “Ispeziona elemento” come indicato sotto :

 

google chrome ispeziona elemento

 

5) Fatto questo la finestra di Google Chrome si dividerà in due parti, non preoccupatevi, niente di complicato, non dovete fare altro che cliccare sul triangolino grigio che sta alla sinistra della voce “<div id=”content”>” che ho indicato nell’immagine sotto col punto “1″, vedrete aprire delle scritte sotto questa voce, e non dovete fare altro che cliccare sulla stringa “<div id=”bodyContent”>” indicata col punto 2, per maggiore chiarezza guardate la figura :

 

google chrome display none

 

6) Abbiamo quasi finito, ultima cosa, come vedete nell’immagine sopra, trovate la voce “display: none;” indicata sopra col punto “3″, se ci passate il mouse sopra, come potete vedere nell’immagine sotto, apparirà un quadratino dal quale dove levare la spunta.

 

google chrome display none disattivato

 

E “magicamente” come indicato nel riquadro rosso sopra, riapparirà il contenuto nascosto della pagina!

12 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • Il conte

    Grazie.

    Così si dimostra il rispetto per un servizio GRATUITO…

    VERGONATEVI!!!!

  • mui

    Ilario, il proxy non serve a nulla… La soluzione che hai trovato è come uscire di casa, salire in macchina, far riscaldare il motore e usare l’accendino dell’auto per accendere una sigaretta. Quando lo zippo ce l’hai sul comodino… (leggi: ABP)

  • Francesco

    Lo stesso risultato si può ottenere con fire fox. Bisogna aver installato il plug in firebugs e poi seguire il secondo metodo :D

    Chrome quell’estensione l’ha integrata e si attiva appunto con la voce “ispeziona elemento”

  • Fabi

    Se uno é smanettone veramente riesce a farlo con qualsiasi browser
    Firefox + ABP = problema risolto

  • luca

    non è censura è auto sospensione dal servizio per PROTESTA,SVEGLIAAAA.se credete alla protesta di wikipedia RIMUOVETE SUBITO questo articolo.stiamo sempre ad aggirare le cose qui in italia, anche per quando si tratta di una giusta causa.la protesta è una cosa seria non facciamo che per aggirarne la rimozione solo per interesse personale (come al solito) vada a finire tutto a tarallucci e vino.ma vergognatevi

    • Contrario

      Si sta abusando di un servizio pubblico per protestare, un modo s*****o di fare politica.

      • gio

        Non diciamo cavolate.
        Serve un messaggio forte, molto forte per risolvere i problemi.
        E pur avendo necessità di utilizzarla sono totalmente daccordo con la loro protesta.
        In questo modo si capisce la gravità di quello che sta succedendo in italia.

  • Pingback: Wikipedia, ecco come aggirare la chiusura

  • schioppo

    siete dei grandi
    no alla censura

  • Ilario

    Io consiglio semplicemente un proxy ecco

    http://unblocker.biz/browse.php?u=Oi8vaXQud2lraXBlZGlhLm9yZy93aWtpL1BhZ2luYV9wcmluY2lwYWxl&b=13

    Sperando che le cose tornino presto alla normalità :(

  • Assicuri

    Grazie mille, sapevo che ci fosse il modo ma non riuscivo a trovare il procedimento da solo!

  • Diego

    Grazie. Funziona tutto! Mi chiedo se esiste già un programmino che sblocca le pagine da solo automaticamente.

    Solo un richiamo: al punto 1, il pulsante non mostra una “chiave inglese” bensì una “chiave fissa” :)