Concluso lo sciopero degli sceneggiatori di cinema e televisione ad Hollywood!

“Più del 92% degli sceneggiatori di cinema e televisione a New York come a Los Angeles hanno deciso di porre fine a uno sciopero durato più di 100 giorni e di tornare al tavolo di lavoro e far riprendere così la produzione di film e oltre 60 trasmissioni televisive.

Oltre tre mila iscritti al sindacato hanno infatti votato si – contro poco più di 200 no – all’accordo della Wga – Writers Guild of America, ovvero il sindacato degli sceneggiatori – con i produttori. La ripresa della maggior parte dell’attività è prevista a partire da mercoledì 13 febbraio e tra poche settimane la vera e propria attività di produzione tornerà all’attivo. Espressioni di soddisfazione sono state espresse da entrambe le parti. “Lo sciopero è finito. I nostri membri hanno votato e possono tornare a lavorare” ha dichiarato Patric Verrone, presidente della Wga della costa occidentale. Il successo di questo sciopero è un’importante vittoria non solo per noi, ma per tutta la comunità creativa” ha replicato Michael Winship, a capo della sezione della costa orientale della Wga, mentre per Leslie Moonves, membro del consiglio direttivo del network Cbs “Alla fine del giorno, tutti hanno vinto“.

L’accordo siglato garantisce agli autori nuovi diritti sui profitti della distribuzione di prodotti televisivi e cinematografici attraverso i cosiddetti “nuovi media“, a partire da Internet, fino ai telefonini. Per ottenere ciò gli sceneggiatori erano scesi in sciopero lo scorso 5 novembre.”
(Fonte)

Finalmente riprenderanno i lavori anche per Lost e Heroes!!!

Articoli correlati

Ricevi altri articoli come questo

Iscriviti alla mailing list e riceverai articoli interessanti e news comodamente nella tua mail

SCRIVI COMMENTO
Ti piace GiardiniBlog?