Facebook introduce il blocco per i TAG e altre novità per la privacy

Ritorniamo a parlare di Facebook e della ventata di novità introdotte nel noto social network.

Novità privacy su Facebook

Finalmente molte delle funzionalità di privacy che mancavano, tra tutte quella di impedire  il “tag” con il proprio nome in una foto o nello stato da parte di un amico, sono state inserite assieme ad una nuova gestione dei controlli e dei permessi.

Facebook si muove questa volta nella direzione di Google+, che dall’inizio ha avuto una migliore gestione dei controlli della privacy, attraverso le cerchie e l’approvazione dei tag nelle foto. Vediamo assieme quali sono le modifiche apportate che si possono dividere in: modifiche alla privacy e modifiche al modo di condividere dell’utente.

Profilo

E’ prevista la possibilità di modificare la visibilità delle informazioni contenute nel nostro profilo, direttamente dalla pagina di editing del profilo. Non sarà più necessario navigare verso i controlli di visibilità, ma questi ultimi saranno vicini alle informazioni che vogliamo mostrare.

Facebook-profilo

Piccola sottigliezza: cambiato anche il nome del gruppo da “Tutti” a “Pubblico” (in stile Google+).

Il bottone “Visualizza come” adesso è facilmente raggiungibile dalla pagina di edit, attraverso il quale possiamo vedere come visualizzerà il profilo un nostro amico.

Facebook-visualizza-come

Approvazione Tag foto

Feature che rappresenta una svolta epocale per Facebook; E’ possibile rifiutare o approvare, vedendo in anteprima, il tag applicato su una foto o su un post, prima che venga pubblicato e visibile.

Impostazioni sulla privacy

Revisione per l’approvazione dei tag:

approva-tag

Approvazione sul proprio muro

Prima che venga comunicato il tag su una foto nel proprio profilo, sarà possibile decidere se visualizzarla o meno, sempre con un meccanismo di approvazione esplicita.

controllo-del-profilo

Approvazione dei post:

approva-post

Condivisione post

Da ora in poi, sarà possibile taggare le persone con cui siamo e aggiungere il luogo, direttamente dal form di scrittura del messaggio.

chi-e-con-te

Esempio di luogo:

dove-sei

E’ possibile modificare la visibilità di un post anche in un secondo momento e per i post più vecchi nel tempo. Sarà anche possibile taggare non solo nostri amici, ma qualsiasi utente presente su Facebook.

Il tag verrà pubblicato previa approvazione da parte dell’utente che non è ancora nostro amico.

esempio-tag

Aggiunta la possibilità di rimuovere tutti i tag inseriti da un determinato utente, oppure la possibilità di chiedere indirettamente di rimuovere del tutto le foto da Facebook (non solo i tag quindi).

cosa-vuoi-fare

Continuate a seguirci per avere novità sempre fresche su Facebook e Social Network.

2 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • anna

    Vorrei ke quando taggo una persona nn mi dia ke nn si visualizza

  • Fabbro Genova

    Io mi diverto a mettere luoghi improbabili nelle geo informazioni dello status :).
    Oh qualche amico ci casca sempre…