iPad : il tablet della Apple – caratteristiche tecniche, immagini, video

Apple nella giornata di ieri, attraverso un keynote presentato da Steve Jobs, ha tirato fuori un nuovo gioiellino denominato iPad. Si tratta del famigerato e tanto atteso “tablet” di cui si parlava da molto tempo, se non addirittura da anni.

Un tablet è letteralmente una “tavoletta”, costituita da un display, con cui è possibile interfacciarsi direttamente attraverso l’uso dello schermo.

Ovviamente Apple con il suo tablet, ha implementato nell’iPad il multitouch già conosciuto su iPhone e iPod Touch che permette di usare lo schermo attraverso uno o più tocchi delle dita.

Troverete il video completo dell’evento Apple sul loro sito, in basso,media e alta qualità: Apple Special Event January 2010

E’ disponibile anche tramite iTunes il podcast dell’evento

La prima impressione è quella di un gigantesco iPhone, considerato che iPad ha lo stesso sistema operativo che viene montato sui ben noti cellulari. Le stesse applicazioni disponibili su App Store sono completamente compatibili con iPad. Il tablet è quindi in grado di far girare le migliaia di applicazioni per iPhone ed è in grado di eseguirle anche in un formato speciale 2x (a tutto schermo).

Ovviamente iPad sarà in grado di far girare anche applicazioni nate esclusivamente per il dispositivo, come ad esempio quelle di default create da Apple : Safari, Mail, Foto, Video, YouTube, iPod, iTunes, App Store, iBook, Mappe, Note, Calendario e Contatti.

iBook in particolare, diventerà per i libri quello che è stato iTunes per la musica, con la possibilità di acquistare e consultare testi e giornali. Da questo punto di vista, iPad incarna perfettamente i canoni dell’evoluzione digitale dell’editoria, rappresentando qualcosa di più che un semplice ebook / pdf reader.

Con il tablet saremo anche in grado di giocare, ascoltare musica, guardare film e sfogliare i nostri album fotografici, con lo stile a cui Apple ci ha abituato. La connessione ad internet è possibile grazie al wifi integrato o ad un chip 3G non incluso nel modello base.

Per quanto riguarda il prezzo, iPad costerà 499$ nella sua versione base da 16GB senza connettività 3G e 829$ nella versione da 64GB di memoria con connettività 3G.

Sono già disponibili e in produzione una serie di accessori.

Vediamo insieme le caratteristiche tecniche:

  • Diplay LCD 9,7″ multitouch
  • Risoluzione 1024×768 pixel con dimensioni 20cm x 15cm
  • CPU 1 Ghz Apple A4
  • RAM?! sconosciuta
  • Memoria interna da 16, 32 o 64 GB
  • Accelerometro, bussola, casse e connettore dock
  • WiFi e BlueTooth
  • Supporto 3G (HSDPA)
  • Peso 680 g oppure 730 g (modello 3G)
  • Dimensioni 24.3 cm x 19.0 cm x 1.3 cm

Si tratta di un dispositivo che personalmente non mi ha stupito più di tanto e che ha deluso parecchio anche le aspettative dei più convinti fanboy Apple.

Tra le mancanze più evidenti possiamo notare:

  • Assenza di una webcam
  • Impossibile espandere la memoria principale
  • Sistema operativo “limitato” (dobbiamo aspettarci anche un jailbreak per iPad?)
  • Nessun ingresso USB
  • Tecnologia Flash non ancora disponibile

Detto questo, iPad resta comunque un gioiellino esteticamente perfetto e ci dobbiamo abituare a sentirne parlare ancora e ancora :)
Un video con un primo “hands on” è disponibile su engadget:

fonte e immagini: engadget.com

3 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti: