Creare il Tasto Mostra Desktop e altri collegamenti veloci!

Molte volte capita che smanettando con il proprio computer, scompaiano alcuni collegamenti molto usati, tra i quali il collegamento mostra desktop, funzione che è possibile usare anche con una combinazione di tasti, “tasti scorciatoia” premendo contemporaneamente ” Tasto Windows + D “.

creare tasto mostra desktop

Se invece volete ricreare o ripristinare il tasto Mostra Desktop come in origine ecco i passaggi che dovete fare :

  • Apriamo Risorse Del Computer;
  • Andiamo nel menù Strumenti –> Opzioni cartella –> Visualizzazione;
  • Spuntiamo la voce: Visualizza cartelle e file nascosti;
  • Togliamo lo spunto dalla voce: Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti;

Fatto questo andiamo nella cartella:
C:\Documents and Settings\nome_utente\Dati applicazioni\Microsoft\Internet Explorer\Quick Launch
(dove nome_utente è quello che avete inserito durante l’installazione di Windows);

Entrati in questa cartella, clicchiamo con il tasto destro del mouse nella cartella –> Nuovo –> Documento di testo;

Aperto il nuovo documento di testo copiate all’interno:
[Shell]
Command=2
IconFile=explorer.exe,3
[Taskbar]
Command=ToggleDesktop

Salvate e chiudete il documento di testo!!!

A questo punto non resta che rinominare il documento di testo, cliccando sopra una volta sola col tasto destro del mouse e facendo rinomina, e rinominando il documento di testo in: Desktop.scf

Oltre al collegamento “Mostra Desktop”, è possibile creare un altro comodo tasto, anche se non proprio indispensabile, più veloce di quello che si genera normalmente e che evita di eseguire un passaggio: si tratta del tasto per la rimozione dell’hardware (avete presente l’icona che esce vicino all’orologio quando inserite una pen drive nel pc? Proprio quello!!!)

Procedete come segue:
Tasto destro del mouse su una parte libera del desktop;
Selezioniamo quindi: Nuovo –> Collegamento
al cui interno incolleremo la seguente stringa:
RunDll32.exe shell32.dll,Control_RunDLL hotplug.dll
Clicchiamo su Avanti, inseriamo un nome al collegamento e clicchiamo su Fine.

Fatto questo avrete la vostra scorciatoia attraverso la quale, con un doppio click su di esso, potrete accedere alla schermata di rimozione dell’hardware.

Articoli correlati

Ricevi altri articoli come questo

Iscriviti alla mailing list e riceverai articoli interessanti e news comodamente nella tua mail

SCRIVI COMMENTO

Inviaci Un Messaggio Qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti
Ti piace GiardiniBlog?