Viaggiare nel sistema solare con Eyes on the Solar System

Tutti gli appassionati di astronomia, ma anche quelli che sono solamente curiosi, hanno l’opportunità di viaggiare nello spazio, più in particolare nel nostro sistema solare.
La NASA ha messo a disposizione sul suo sito un “programma”, “Eyes on the Solar System“, che permette, appunto, di fare dei viaggi tridimensionali all’interno del sistema solare.
sistema solare 3d
Attraverso questo “programma” non solo si può esplorare il sistema solare, vedere il moto dei vari pianeti in tempo reale o andare su un asteroide, ma è anche possibile “viaggiare nel tempo“, sia nel passato (dal 1950) che nel futuro (fino al 2050), naturalmente sempre dal punto di vista astronomico.

È anche possibile seguire varie missioni realizzate negli anni dalla NASA, per esempio seguire la missione della sonda spaziale Voyager 2, ma anche missioni che verranno eseguite in futuro.

Si accede al “programma” attraverso il link seguente:
Eyes on the Solar System

Dopo aver installato un plugin, il “programma” dovrebbe funzionare con tutti gli internet browser in circolazione, ma se incontrate qualche problema di funzionamento sarebbe preferibile utilizzare un altro browser.

Il plugin che occorre installare si chiama Unity 3D plug-in, permette di visualizzare nel browser animazioni tridimensionali.
Potete scaricare il plugin direttamente dalla pagina di Eyes on the Solar System oppure dal link seguente:
Download Unity web player

Una volta installato il plugin basta tornare sulla pagina principale di Eyes on the Solar System
e cliccare su Explore the Solar System per esplorare il sistema solare.

Sul sito della NASA è disponibile anche una pagina di video tutorial (in bassa ed alta definizione), video tutorial che spiegano le varie funzioni del programma: le opzioni base per iniziare ad esplorare il sistema solare, come utilizzare i controlli del tempo, come utilizzare i controlli della visuale, altre opzioni di controllo avanzato.

È disponibile anche un video introduttivo che spiega le funzioni e mostra un’anteprima di quello che potrete vedere con “Eyes on the Solar System“, in video visualizzabile è il seguente:

Note:
vi ricordo che per il funzionamento del programma occorre essere connessi ad internet.

2 SCRIVI COMMENTO
Questi articoli potrebbero interessarti:
  • FeroX

    Tutto perfetto grazie

  • ivan torrice

    Una domanda. Io ho modificato la mia wii ormai 2 anni fa con il bug di Zelda e nn ho mai aggiornato nulla. Ora mi ritrovo con il firmware 3.3 e molti giochi nn partono anche da backup. Cosa mi consigliate di fare? Devo aggiornare il firmware della console o basta aggiornare la modifica software? ( se si come posso fare?)