Recensione Voyo V3 Mini PC (TV BOX)

Il Voyo V3 è un mini pc dalle caratteristiche molto interessanti, nella fascia di mini pc si piazza tra quelli con hardware più interessante, soprattutto se guardiamo il processore, un Intel Atom x7-Z8700 quad-core (2MB Cache, 1.6GHz con Intel Burst technology fino a 2.4GHz), lo stesso che monta il Microsoft Surface 3, a questo si accostano 4GB di RAM DDR3 e un SSD da 128GB.
voyo v3 mini pc tv box
Il Voyo V3, grazie alla sua dotazione hardware, può essere usato tranquillamente come pc adibito alla navigazione internet e ad uso ufficio, utilizzabile anche con videogiochi poco impegnativi, ma la maggior parte delle persone sicuramente l’acquisterà per usarlo come tv box in quanto compatibile con i più recenti formati video 4K.
Voyo è un’azienda conosciuta nel mercato cinese, in europa non molto diffusa in quanto sono pochi i negozi (online) che ne distribuiscono i prodotti.
Come già scritto, sebbene sia utilizzabile come un vero e proprio pc, le sue dimensioni e caratteristiche lo rendono ideale per l’utilizzo come tv box.

Noi abbiamo ritirato il prodotto dal negozio online GearBest dove appunto è inserito nella categoria TV Box & Mini PC.

Confezione e contenuto

Il Voyo V3 viene fornito in una confezione dalle dimensioni contenute:

All’interno della confezione troviamo:

  1. il minipc Voyo V3,
  2. un cavo micro HDMI a HDMI standard,
  3. un alimentatore che si collegherà al Voyo V3 attraverso la porta usb type C,
  4. un manuale (in inglese e cinese), in cui ci sono alcune istruzioni di base sull’utilizzo di Windows 10.

Voyo V3 Mini Pc

Il Voyo V3 si presenta con dimensioni molto simili a una custodia per cd, per l’esattezza le misure sono 13cm x 13cm x 0,99cm, la scocca è in metallo con la parte superiore coperta da un vetro rinforzato; nel lato frontale troviamo il tasto di accensione che, a dispositivo acceso, è illuminata da un led blu, mentre nel lato destro e nel lato inferiore troviamo le varie porte:

  • 1 porta USB 2.0 (lato destro)
  • 2 porte USB 3.0
  • 1 porta mini HDMI
  • 1 porta USB type C (USB 3.1)
  • 1 slot per memorie Micro SD
  • 1 jack audio 3,5mm

La presenza di una porta USB type C fa apparire il Voyo V3 come prodotto all’avanguardia, purtroppo la porta è utilizzata per collegare l’alimentatore, rendendola di fatto inutilizzabile per altri scopi (anche se probabilmente con un HUB USB type C alimentato si dovrebbe poter risolvere il problema).

Il cavallo di battaglia del Voyo V3 è il processore a 64bit ad efficienza energetica con tecnologia a 14 nm, 4 core e SDP (Scenario Design Power) di soli 2W, un Intel Atom x7-Z8700 CPU @ 1,60GHz che, con il CPU Boost (Turbo Boost), quanto il sistema richiede più potenza di calcolo, arriva ad una frequenza di 2,4GHz.
Il processore si comporta bene anche se si notano dei rallentamenti quando si lavora in multitasking con varie applicazioni.
La grafica HD Graphics (Cherry Trail) è basata sull’architettura Intel di ottava generazione, che offre il supporto a DirectX 11.2 con frequenza di clock fino a 600 MHz.
La GPU inoltre offre il supporto all’accelerazione video 4K/H.265, purtroppo la versione HDMI è la 1.4 quindi la risoluzione massima supportata è 4K @ 30Hz.

Il processore è affiancato da 4GB di RAM DDR3 1600MHz (2GB + 2GB in dual channel) prodotte dalla Hynix Semiconductor, avrebbero potuto inserire una quantità di RAM doppia, visto che il processore x7-Z8700 supporta fino a 8GB di memoria RAM.
voyo v3 hw info
Il supporto di memorizzazione utilizzato è un FORESEE 128GB, un SSD M.2 NGFF, prodotto dalla Shenzhen Longsys Electronics e con velocità dichiarata di 514MB/s in lettura e 158MB/s in scrittura, valori non al livello dei migliori Hard Disk SSD ma comunque migliori dei modelli eMCC, inoltre l’SDD è montato su slot, quindi in caso di necessità può essere sostituito, cosa non sempre possibile su questi tipi di dispositivi.

Dai test da noi effettuati i valori reali si discostano abbastanza da quelli dichiarati, almeno per quanto riguarda la velocità in lettura.
Qui di seguito elenchiamo i valori rilevati effettuando il test del FORESEE 128GB con CristalDisk (test di trasferimento di 1GB ripetuto 5 volte):
Lettura sequenziale (Q= 32,T= 1) : 383.525 MB/s
Scrittura sequenziale (Q= 32,T= 1) : 207.454 MB/s
Lettura casuale 4KiB (Q= 32,T= 1) : 97.919 MB/s (23906.0 IOPS)
Scrittura casuale 4KiB (Q= 32,T= 1) : 61.917 MB/s (15116.5 IOPS)
Lettura sequenziale (T= 1) : 330.537 MB/s
Scrittura sequenziale (T= 1) : 202.353 MB/s
Lettura casuale 4KiB (Q= 1,T= 1) : 16.559 MB/s (4042.7 IOPS)
Scrittura casuale 4KiB (Q= 1,T= 1) : 43.434 MB/s (10604.0 IOPS)
voyo v3 test ssd

Passiamo alla nota dolente rilevata durante la nostra prova.
Il Voyo V3 monta una Realtek RTL8723BS Wireless LAN 802.11n SDIO Network Adapter.
La scheda supporta le modalità wireless IEEE 802.11b/g/n e, per come è pubblicizzata, anche dual band 2GHz e 5GHz.
Purtroppo, con il dispositivo in nostro possesso, non viene rilevata la connessione a 5GHz e la velocità a cui si aggancia alla rete wifi è di soli 65Mbps.
I driver non sono facilmente reperibili, dovrete armarvi di pazienza e cercarli su internet in quanto non viene fornito alcun supporto su cui sono memorizzati i driver, inoltre sul sito del produttore non vengono nemmeno resi disponibili per il download.
Ciò che è consigliabile fare è copiare i driver pre-installati sul sistema operativo, allo scopo esistono vari programmi (reperibili su internet) che permettono di effettuare il backup dei drivers installati su Windows 10, vi sarà molto utile soprattutto se vi ritroverete a dover reinstallare il sistema operativo.
Il Voyo V3 mette a disposizione anche la connessione Bluetooth 4.0 per collegare vari dispositivi come tastiera e mouse o smartphone, questa si è dimostrata funzionare egregiamente.

Abbiamo descritto che il processore Intel x7-Z8700 è ottimizzato per l’efficienza energetica.
Tuttavia, sebbene il basso consumo energetico del processore fa si che l’emissione di calore sia contenuta, per come è strutturato il Voyo V3 (la dissipazione del calore è esclusivamente passiva, non ci sono ventole e non sono presenti “prese d’aria”, in pratica l’intera “scocca” del Voyo V3 è il dissipatore) la temperatura tende ad aumentare all’interno del dispositivo.
Solitamente, quando la temperatura arriva ad una certa soglia, il processore riduce la potenza in modo da raffreddarsi, questa funzione purtroppo non è stata attivata dai produttori del Voyo V3, quindi molto probabilmente vi capiterà di ritrovarvi il sistema in freeze (“congelato”) a causa dell’eccessivo aumento della temperatura.
voyo v3 sensori
Per ovviare al problema è sufficiente attivare la funzione DTS dal bios.
Per accedere al bios è sufficiente premere il tasto ESC o CANC quando si accende il Voyo V3.
Il bios del Voyo V3 è un UEFI 64-bit che permette di avviare anche sistemi operativi alternativi, con moltissime voci personalizzabili.
Accedendo al bios è possibile visualizzare alcuni dati dell’allestimento hardware del Voyo V3:

Qui di seguito trovate le schermate per attivare la funzione DTS presente ed evitare di incorrere in frequenti “freeze” del sistema durante il suo utilizzo:

  1. Accedere al bios premendo il tasto ESC o CANC;
  2. Andare sulla “scheda” Advanced, selezionare CPU Configuration -> CPU Thermal Configuration;
  3. Abilitare la voce DTS (cambiare da disabled a enabled).

I produttori del Voyo V3 probabilmente non hanno dedicato molto tempo alla configurazione del BIOS, certamente non si pretendeva una configurazione totale e ottimale di tutte le voci, visto che sono veramente tante, ma per lo meno una configurazione un po’ più accorta sarebbe stata gradita.

Il Voyo V3 è fornito con sistema operativo Windows 10 Home preinstallato.
Su internet c’è chi dice che si è ritrovato con una versione di Windows 10 non attivata, per quanto riguarda il dispositivo in nostro possesso la copia di Windows 10 Home installata risulta regolarmente attivata.
voyo v3 windows 10 attivato

L’unico inconveniente avuto è quello di aver trovato il sistema operativo in lingua americana (probabilmente perché abbiamo ricevuto un dispositivo per il mercato americano), tuttavia è stato sufficiente disinstallare il pacchetto della lingua americana e installare quello della lingua italiana per rendere il sistema operativo localizzato in lingua italiana.

Lo spazio iniziale utilizzato su disco, considerando solo la presenza del sistema operativo Windows 10 Home installato, è di 18,9GB.
voyo v3 spazio disponibile

Avrete capito che il Voyo V3 non è del tutto indicato per chi vuole un dispositivo subito pronto, alcune modifiche, seppur minime, sono d’obbligo per poter usare decentemente il dispositivo, tuttavia, una volta “sistemato”, nonostante qualche mancanza, potrete godervi un dispositivo che si fa valere senza troppo pretendere.

Dove Acquistare

Potete acquistare il Voyo V3, in offerta a meno di 200€, sul negozio online GearBest:


Specifiche tecniche Voyo V3

Generale

Marca:Voyo
Categoria:Mini PC
Modello:V3
GPU:Grafica Intel Generazione 8
System:Windows 10
CPU:Intel Cherry Trail X7-Z8700
Core:Quad Core
RAM:4GB (DDR3)
ROM:128GB
Memoria SD esterna:massimo 128GB
Colore:Bianco

Formati multimediali supportati

Formati video:3GP,AVI,MOV,MP4
Formati audio:AAC,APE,FLAC,M4A,MP3,OGG,WAV
Formati immagini:BMP,GIF,JPEG,JPG,PNG

Dettagli prodotto

WiFi:802.11n 5GHz
Bluetooth:Bluetooth 4.0
Alimentazione:Alimentatore esterno USB C
Porte esterne:Jack audio 3.5mm, HDMI 1.4, scheda SD, USB C (3.1) per alimentazione, USB 2.0, 2x USB 3.0

Dimensioni e peso

Peso prodotto:200 g
Peso con confezione:420 g
Dimensione prodotto (L x P x A):13.00 x 13.00 x 0.99 cm / 5.12 x 5.12 x 0.39 pollici
Dimensione confezione (L x P x A):15.00 x 15.00 x 2.00 cm / 5.91 x 5.91 x 0.79 pollici

Contenuto confezione

Contenuto confezione:1 x VOYO V3 Mini PC, 1 x cavo mini HDMI a standard HDMI, 1 x Alimentatore, 1 x Manuale (in inglese)

7 Commenti

  1. Io comunque consiglierei di prenderlo dal magazzino europeo di
    Geekbuying, costa un po’ di più ma arriva prima, non si paga dogana ed
    in caso di problemi si può rispedire in Spagna e non in Cina.

  2. Faccio notare che adesso è disponibile dalla Spagna su geekbuying. Secondo me è un opzione migliore perché in caso di problemi non si deve rispedire in Cina.

  3. Ciao , ho letto i tuoi commenti e la recensione completa sul voyo v3 e puoi dirmi se conviene acquistarlo, se surriscalda facilmente e con il wifi è stabile, mi sembra che non ha dual band.
    Oggi su gearbest è a 180 euro,e alle mie richieste mi hanno detto che appartiene a un secondo lotto di produzione e che ha il sistema in italiano,e inoltre spedizione anche con italy express, credo che si evitino costi dogana.
    Quindi ti chiedo, in base alla tua esperienza lo consiglieresti, hai avuto difficoltà con driver, installazioni varie?
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here